Napoli, incidenti in aumento: arrivano le telecamere nelle Gallerie

SULLO STESSO ARGOMENTO

Crescono gli incidenti stradali a Napoli, con un preoccupante aumento di vittime e feriti gravi. Il dato è emerso durante una riunione dell’Osservatorio per il monitoraggio e la pianificazione di interventi sull’incidentalità stradale, convocata dal Prefetto di Napoli, Michele Di Bari.

L’incontro, tenutosi stamattina a Palazzo di Governo, ha visto la partecipazione di tutti gli attori istituzionali coinvolti nella sicurezza stradale. Tra le misure immediate stabilite, l’attivazione entro il 1° luglio di telecamere di contesto nelle principali gallerie cittadine.

Queste consentiranno l’analisi in tempo reale del flusso veicolare e della velocità, oltre alla diffusione di messaggi di sensibilizzazione sulla guida sicura.

    Le forze dell’ordine intensificheranno i controlli sul territorio, con l’ausilio di camper per la somministrazione di alcool e drug test. Anas, Tangenziale e Autostrade – VI Tronco Napoli Cassino realizzeranno interventi di manutenzione straordinaria, sostituendo i guardrail con barriere di ultima generazione, rifacendo il manto stradale e la segnaletica, implementando la pubblica illuminazione e il sistema di videosorveglianza.

    L’Ufficio Scolastico Regionale, in collaborazione con Regione Campania, Anci e Associazione Meridiani Apssd, ha bandito la decima edizione di un concorso di idee per sensibilizzare gli studenti sui rischi connessi alla guida irresponsabile.

    Obiettivo: sicurezza stradale

    L’obiettivo congiunto è quello di invertire la tendenza all’aumento degli incidenti stradali, tutelando la sicurezza di tutti gli utenti della strada. L’impegno sinergico di istituzioni, enti e forze dell’ordine punta a ridurre i sinistri e salvare vite umane.

     



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Manifestazione disoccupati a Scampia, una lotta lunga 40 anni: “Ora ci serve lavoro”

    Una manifestazione di disoccupati ha animato oggi Piazza Municipio, con centinaia di donne e uomini provenienti dal quartiere Scampia che hanno rivendicato il diritto al lavoro. Alla fine della protesta, Omero Benfenati, leader dei movimenti sociali di Scampia, ha espresso speranza riguardo alla firma imminente del protocollo d'intesa tra...

    Manifestazione disoccupati a Scampia, una lotta lunga 40 anni: “Ora ci serve lavoro”

    Una manifestazione di disoccupati ha animato oggi Piazza Municipio, con centinaia di donne e uomini provenienti dal quartiere Scampia che hanno rivendicato il diritto al lavoro. Alla fine della protesta, Omero Benfenati, leader dei movimenti sociali di Scampia, ha espresso speranza riguardo alla firma imminente del protocollo d'intesa tra...

    CRONACA NAPOLI