Napoli, passa col rosso al semaforo e aggredisce gli agenti: arrestato un 46enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel pomeriggio di ieri, un 46enne napoletano è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato per minacce, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

L’episodio è avvenuto in corso Garibaldi, dove gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato un’auto che aveva appena oltrepassato un semaforo rosso.

Fermato il veicolo, il conducente ha giustificato la sua guida spericolata dalla necessità di accompagnare la moglie in ospedale. Gli agenti, scortando l’auto verso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Vecchio Pellegrini, sono stati oggetto di oltraggi e minacce da parte dell’uomo, che si è poi rifiutato di fornire le proprie generalità.

    Dopo una colluttazione, il 46enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato e denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale. A suo carico sono state contestate anche sei violazioni del Codice della Strada.



    telegram

    LIVE NEWS

    Infortunio Osimhen in Nazionale: stop di un mese

    Infortunio Osimhen: un nuovo stop per l'attaccante del Napoli,...
    DALLA HOME

    Infortunio Osimhen in Nazionale: stop di un mese

    Infortunio Osimhen: un nuovo stop per l'attaccante del Napoli, attualmente impegnato con la nazionale nigeriana. L'ex capocannoniere del campionato italiano ha subito un infortunio che lo costringerà a saltare le partite di qualificazione ai Mondiali contro Sudafrica e Benin. L'annuncio è stato dato dall'account X della selezione africana, che ha informato...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    ULTIME NOTIZIE