Prende 51 multe, ma non era mai stato a Napoli: errore del comune

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Comune di Napoli ha risolto il problema che ha portato all’invio di 51 multe per ZTL a un automobilista che non era mai stato in città.

Come spiegato in un comunicato, l’errore è dovuto al sistema automatico di lettura delle targhe che ha erroneamente identificato il veicolo. Di conseguenza, 51 verbali per accesso non consentito alla ZTL di Via Mezzocannone sono stati emessi e inviati alla persona sbagliata.

“Accertata la causa,” spiega la nota, “la Polizia Locale ha provveduto ad annullare i verbali e ad inserire la targa del veicolo, che non ha mai transitato in Via Mezzocannone, nella ‘white list’. In questo modo, l’errore non potrà più ripetersi in futuro.”

    Inoltre, le multe sono state correttamente indirizzate al proprietario dell’auto che ha effettivamente commesso le infrazioni.



    LIVE NEWS

    Benevento, accordo per la nascita del Museo Egizio

    Benevento. Un passo importante è stato compiuto oggi verso...
    DALLA HOME

    Rivolta al Beccaria conclusa, nessun ferito

    Rivolta al Beccaria conclusa: i detenuti del carcere minorile di Milano sono rientrati nelle celle dopo gli scontri del pomeriggio. Non ci sono stati incendi all'interno dell'Istituto né tentativi di evasione da parte dei minori reclusi. Anche tra gli agenti di polizia penitenziaria e i poliziotti di Stato, intervenuti per...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE