La Compagnia Teatrodilina porta in scena ‘Meno di Due’ al Teatro Area Nord

SULLO STESSO ARGOMENTO


Un nuovo spettacolo teatrale a Napoli

Punti Chiave Articolo

La Compagnia Teatrodilina presenta “Meno di Due” al Teatro Area Nord sabato 20 aprile alle ore 19.00 e domenica 21 aprile alle ore 18.00. Lo spettacolo, scritto e diretto da Francesco Lagi, vede come protagonisti Anna Bellato, Francesco Colella e Leonardo Maddalena. Si tratta di una storia che esplora il rapporto tra uomo e donna, seguendo due personaggi over quaranta con esperienze passate infruttuose che decidono di incontrarsi per la prima volta.

Un viaggio emozionante

Lui e Lei si sono conosciuti virtualmente, hanno condiviso scambi di messaggi e foto e finalmente si incontrano. L’uomo si imbarca in un lungo viaggio per raggiungere la donna e entrambi si presentano all’incontro con una leggera trepidazione, pieni di speranze. La giornata insieme si sviluppa tra conversazioni al bar, momenti di silenzio, viaggi in macchina, delusioni, esplorazioni di una grotta millenaria, partite a bowling e sorprendenti rivelazioni. Il tutto si svolge sotto un cielo minaccioso che però lascia spazio a una luce di speranza.

Per agevolare il pubblico, è disponibile un servizio navetta gratuito su prenotazione, offerto dal Comune di Napoli, per raggiungere il Teatro Area Nord e godersi lo spettacolo in tutta comodità.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, rissa spiaggia delle Monache. Autobus bloccati per la sosta selvaggia in via Posillipo

Napoli. Giornata infernale quella trascorsa per cittadini e turisti...
DALLA HOME

Gasperini chiude al Napoli: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò ancora”

Gasperini: "Sono legato all'Atalanta e lo sarò ancora. Napoli? Farà una grande squadra". Gian Piero Gasperini ha confermato il suo legame con l'Atalanta dopo la vittoria per 3-0 contro il Torino. Il tecnico, accostato al Napoli nelle ultime settimane, ha ribadito la sua volontà di rimanere a Bergamo. Le parole di...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE