Ad Arzano i ladri come il postino: suonano sempre due volte. Nuovo furto al centro scommesse

SULLO STESSO ARGOMENTO

Arzano – Criminalità scatenata e furti senza fine: caro Luca Abete ad Arzano lo Stato non c’è. Nuovo assalto con spaccata al Centro scommesse SNAI (nella foto) di via Raffaele Aruta.

Non è bastata la presenza dei Luca Abete con la trasmissione “Striscia la Notizia” di canale 5, per far cessare e “stimolare” forze dell’ordine e politica a porre un argine alla serie infinita di furti ai danni di commercianti e cittadini.

Stanotte, ad essere preso d’assalto è stato il Centro Snai di Via Aruta, adiacente al bar VI.Mi., quest’ultimo scassinato appena qualche settimana fa. I ladri hanno letteralmente sfondato la porta d’ingresso del centro scommesse e trafugato quanto possibile dall’interno.

Negli ultimi mesi ci sono stati decine di atti criminosi sul territorio che hanno creato non solo danni ma anche disagi. A questo va aggiunto il cattivo esempio che si sta dando alle nuove generazioni, che vedono le istituzioni impotenti di fronte alle continue violenze e soprusi.

Tra l’altro nelle ultime settimane la situazione sarebbe anche peggiorata, visto che furti e danneggiamenti notturni si sarebbero aggiunti a quelli giornalieri con i furti d’auto. Insomma, l’escalation criminale continua nonostante la presenza dell’inviato di Striscia la notizia Luca Abete, richiesta dai commercianti ormai esausti dai continui furti subiti.

Proprio al bar VI.Mi., avevano fatto impressioni le immagini dell’assalto divulgate da Striscia, in cui una banda non ancora identificata, con un’auto probabilmente rubata colpisce in retromarcia la vetrina dell’attività commerciale presa di mira, poi in fretta e furia i ladri entrano all’interno di quest’ultima e rubano la merce, oltre a svaligiare la cassa.

Le immagini trasmesse in esclusiva dal tg satirico di Canale 5 mostrano proprio i malviventi mettere in atto il saccheggio, per poi darsi alla fuga. Le vittime sono state diverse. Tra queste anche un bar tabacchi e diverse pizzerie e girarrosti.

Anche Polizia e Carabinieri avrebbero a disposizione diverso materiale video, ma finora non sono riusciti a fermare i ladri. Luca Abete di Striscia la Notizia aveva chiesto delucidazioni alla sindaca di Arzano, Vincenza Aruta , per quanto riguarda i furti tramite il meccanismo della vetrina spaccata con un’auto.

La prima cittadina qualche settimana fa aveva affermato che il problema non era tale in quanto le autorità competenti ne erano a conoscenza e lo stavano gestendo. Un pensiero che ha ribadito anche dopo gli ulteriori episodi.

“Ci sono lavori in corso affinché sia tutto sotto controllo”, ha affermato ai microfoni del tg satirico di Canale 5. Le sue parole tuttavia non rassicurano gli esercenti, che temono di essere ancora vittime della banda. I danni causati finora da quest’ultima infatti sono stati ingenti e nessuno vuole rischiare di essere il prossimo.

P.B.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

IN PRIMO PIANO