L'EPISODIO

Torre del Greco, petardo esplode in cassonetto mentre getta la spazzatura: ferito 39enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un incidente ha scosso ieri sera la tranquillità di Torre del Greco, in provincia di Napoli, quando un grosso petardo ha provocato ferite a un uomo di 39 anni. L’episodio si è verificato in corso Umberto I, nelle vicinanze di un cassonetto, mentre l’uomo stava gettando la spazzatura.

Secondo quanto emerso, l’esplosione del petardo, presumibilmente di natura artigianale, ha causato ferite al 39enne, che è stato prontamente soccorso sul posto dai sanitari del 118 e dai Carabinieri della compagnia di Torre del Greco. Il ferito è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Maresca, dove è stato sottoposto alle cure del caso.

Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi: è stato dimesso con una diagnosi che prevede un periodo di riposo di 10 giorni. Al momento, le autorità competenti stanno conducendo indagini per ricostruire l’intera dinamica dell’incidente. I Carabinieri sono impegnati nel raccogliere informazioni e prove al fine di chiarire le circostanze che hanno portato all’esplosione del petardo e alle conseguenti ferite riportate dal 39enne.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

IN PRIMO PIANO