Francesco Sinatti eletto miglior preparatore atletico dello scorso campionato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Francesco Sinatti è stato eletto come il miglior preparatore atletico della scorsa stagione di Serie A. Attualmente ai vertici della preparazione fisica della Nazionale italiana e del Napoli, Sinatti è stato scelto dai suoi colleghi come il professionista più meritevole della Serie A 2022/2023, un campionato che ha visto il Napoli conquistare lo Scudetto.

Dopo il ritorno dagli Stati Uniti, dove ha terminato la tournée con gli Azzurri, Sinatti è stato premiato con il Cronometro d’oro presso l’auditorium di Coverciano, simbolo del calcio italiano.

Emozionato, Sinatti ha ringraziato i suoi colleghi per il riconoscimento e ha espresso gratitudine a tutti coloro che hanno contribuito al suo successo, in particolare al preparatore Francesco Cacciapuoti con cui ha condiviso molte esperienze durante la scorsa stagione.



    Durante la stessa giornata, i preparatori atletici presenti hanno anche votato il miglior professionista della Serie B, assegnando il Cronometro d’argento a Francesco Vaccariello del Frosinone, squadra vincitrice del campionato cadetto. Un successo che si unisce a quello dell’allenatore Fabio Grosso, vincitore della Panchina d’argento.

    Anche il premio per il miglior preparatore della Serie C 2022/2023 è stato consegnato ad Antonio del Fosco del Catanzaro, replicando il successo del mister Vincenzo Vivarini, vincitore della Panchina d’oro Serie C.

    Inoltre, il Cronometro d’oro per la Serie A femminile è stato assegnato a Stefano D’Ottavio, preparatore della Roma, che ha guidato la squadra alla vittoria dello storico scudetto.

    E per la prima volta è stato premiato anche il miglior preparatore della Serie B femminile, con Pasquale Perna del Napoli che si è aggiudicato il Cronometro d’argento.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
    Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
    Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
    Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

    IN PRIMO PIANO