L'INIZIATIVA

Marco D’Amore e il giovane calciatore Mane dicono ‘no al razzismo’ al Maradona

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Napoli e lo stadio Maradona fanno fronte comune contro il razzismo. All’impianto di Fuorigrotta momento significativo prima del fischio d’inizio della sfida con l’Atalanta: l’attore Marco D’Amore, accompagnato da Mohamed Seick Mane, giovane talento dell’U15 azzurro, ha letto un messaggio contro il razzismo.

PUBBLICITA

Il gesto di solidarietà è stato particolarmente rilevante poiché è avvenuto in concomitanza con l’episodio che ha coinvolto Juan Jesus e Acerbi. Appena due giorni prima dell’incontro tra Inter e Napoli, Mohamed Seick Mane e Juan Jesus avevano registrato un video congiunto nel quale si erano espressi contro ogni forma di discriminazione e intolleranza.

Il momento di unione e impegno contro il razzismo è stato accolto con grande rispetto e ammirazione da parte dei tifosi. Il Napoli ha voluto ribadire il suo impegno a favore della lotta contro il razzismo e il Maradona si è così trasformato in uno spazio di riflessione e impegno sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




Oroscopo di oggi 13 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 marzo - 19 aprile): Sarà una giornata piena di energia e positività. Lavorerai con rinnovato entusiasmo e avrai l'opportunità di mettere in pratica nuove idee. In amore, ascolta il tuo...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

In casa Napoli è di nuovo allarme Kvaratskhelia: il georgiano non si è allenato

Il Napoli è in piena preparazione in vista della trasferta contro l'Empoli, in programma per sabato alle 18. Tuttavia, non tutte le notizie sono positive per il club partenopeo, soprattutto per quanto riguarda la situazione di un giocatore chiave. Nella sessione di allenamento odierna, svoltasi presso l'SSCN Konami Training Center, il Napoli ha affrontato una serie di esercizi preparatori...