Rapina ad Agnano: due arrestati grazie al riconoscimento di un venditore di calzini

SULLO STESSO ARGOMENTO

I Carabinieri della stazione di Fuorigrotta hanno arrestato due persone, un 56enne e un 22enne, per la rapina di uno smartphone avvenuta lo scorso 5 gennaio ad Agnano ai danni di un autista di un autobus privato.

I Carabinieri, coordinati dalla Procura di Napoli, hanno raccolto diversi indizi a carico dei due indagati.

La conoscenza del territorio da parte dei Carabinieri ha permesso di individuare uno dei rapinatori, che era un venditore abusivo di calzini noto nella zona.

    Le immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza e dai lettori targhe hanno permesso di risalire all’identità del secondo rapinatore.
    L’arresto:

    I due arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria partenopea.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Femminicidio Anna Scala: Comune di Piano di Sorrento parte civile

    Femminicidio Anna Scala:il Comune di Piano di Sorrento ha...
    DALLA HOME

    Superenalotto, realizzato un 5 da 125mila euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Realizzato, invece, un cinque da 125.098,72 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso del 6 sale a 26,4 milioni di euro. LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente 2, 36, 39, 50, 59, 64 Numero Jolly: 19 Numero Superstar: 3 Queste le quote...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA