Napoli , violenze e danni in due ospedali. A Villa Betania sfondata la porta del Pronto Soccorso

SULLO STESSO ARGOMENTO

Aggressioni verbali e danni al pronto soccorso: in poche ore due gli episodi che si sono registrati a Napoli.

Il primo, verso le ore 17.30, è accaduto al pronto soccorso del Cto. Secondo quanto ricostruito dall’organizzazione no profit Nessuno Tocchi Ippocrate, alcuni parenti di un paziente, per ragioni ancora non chiare, prima hanno aggredito verbalmente il personale e poi hanno rotto i vetri di una porta del pronto soccorso.

Poi è stata la volta di Villa Betania, l’ospedale evangelico di via Argine :  due pazienti, classificati al triage come codice bianco, stanchi di attendere , hanno sfondato la porta del triage ed hanno inveito contro medici, infermieri e guardie giurate, lanciando insulti al personale presente nel tentativo di essere visitati immediatamente.

Secondo Nessuno Tocchi Ippocrate ad oggi sono 22 le aggressioni registrate tra gli ospedali dell’Asl Napoli 1 e Asl Napoli 2 dall’inizio del 2024.

    L’associazione ha voluto ricordare a tutti le corrette procedure, sottolineando che “il codice bianco può essere gestito anche telefonicamente dal medico di medicina generale o dalla Continuità assistenziale“.  L’accesso improprio al pronto soccorso e l’insistenza per ricevere un’assistenza immediata da parte di questi violenti non è, pertanto, giustificato.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di...
    DALLA HOME

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di Massimo Jovine e Gianni Simioli Grande successo per la prima edizione di In-Canto Santità Casoriarrevota, progetto promosso dal Comune di Casoria, finanziato da Città Metropolitana di Napoli e curato nella direzione artistica da Massimo Jovine e Gianni Simioli, che sul palco...

    Covid studio del Pascale: chi lo ha avuto ha uno “scudo” contro il cancro

    Covid Sorprendente studio dell'istituto Pscale di Napoli:potrebbe aiutare contro il cancro La ricerca dell'Istituto dei Tumori di Napoli apre nuove strade alla lotta contro i tumori. La ricerca, accettata dalla prestigiosa rivista "Frontiers in Immunology", ha dimostrato che il virus Sars-CoV-2, responsabile del Covid-19, presenta molecole (antigeni) simili a quelle...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE