Napoli, la giornalista Stella Cervasio ferita da un petardo per aver dato da mangiare ai piccioni

SULLO STESSO ARGOMENTO

La giornalista Stella Cervasio, nota per il suo impegno animalista, è stata ferita da un vicino di casa con un petardo mentre stava dando da mangiare a dei piccioni.

Il vicino, infastidito dalla presenza degli uccelli, ha preso di mira sia gli animali che la giornalista, causandole lievi ustioni.

La solidarietà nei confronti di Stella è immediatamente scaturita da varie personalità, tra cui il deputato Francesco Emilio Borrelli e la Consigliera Regionale della Campania Roberta Gaeta. L’episodio ha suscitato indignazione e preoccupazione per la violenza gratuita e vigliacca che si è manifestata.

    È fondamentale che la comunità si schieri a difesa dei deboli, sia esseri umani che animali, e condanni comportamenti aggressivi e pericolosi come quello subito da Stella.

    Oltre alle ustioni, la giornalista è stata colpita anche nell’orgoglio e nella sicurezza personale, ma fortunatamente le sue ferite sono guaribili nel giro di pochi giorni. Un gesto vile che non può essere ignorato, ma deve essere denunciato e contrastato con determinazione.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Gigi D’Alessio e Geolier: nuovo singolo “Senza tuccà” e album “Fra”

    Gigi D'Alessio e Geolier tornano a collaborare con il nuovo singolo "Senza tuccà", disponibile dal 24 maggio. Il brano è contenuto nel nuovo album di Gigi D'Alessio "Fra", anch'esso in uscita il 24 maggio. "Senza tuccà" è il primo featuring inedito dei due artisti, dopo diverse collaborazioni di successo. La...

    A Caserta 17enne accoltella il padre: è grave in ospedale

    Un giovane di 17 anni ha accoltellato il padre in casa loro a Caserta, in via Falcone. L'incidente è avvenuto stamane tra le 6 e le 7 del mattino. Le circostanze che hanno portato all'aggressione non sono ancora chiare. Tuttavia, il ragazzo avrebbe impugnato un coltello da cucina e attaccato...

    CRONACA NAPOLI