Morto Antonio Mennella, maestro del gelato artigianale e Il ‘Re’ dei Pasticcieri

SULLO STESSO ARGOMENTO

La comunità di Torre del Greco e l’intera provincia di Napoli sono in lutto per la perdita di Antonio Mennella.

Conosciuto come Don Antonio, era il fondatore di una rinomata pasticceria e gelateria e ha avuto il soprannome di decano di pasticceria. È morto all’età di 76 anni all’ospedale del Mare ieri.

La notizia della sua morte si è diffusa rapidamente su internet, provocando una serie di tributi sentimentali sui social media.

    Un messaggio in particolare esprimeva un profondo senso di sconforto per la perdita improvvisa, riconoscendo la sua esperienza e la sua generosità. L’autore del messaggio lodava la maniera in cui Don Antonio aveva sempre offerto il suo aiuto e i suoi consigli, ed esprimeva sincero apprezzamento per la differenza significativa che aveva fatto nella sua vita.

    I funerali di Don Antonio Mennella si svolgeranno oggi, giovedì 21 marzo, alle ore 17, presso la chiesa dello Spirito Santo a Torre del Greco. Col suo passaggio, Don Antonio lascia un impatto indelebile non solo sulla comunità che ha servito, ma anche su coloro che hanno avuto il piacere di conoscere lui e il suo lavoro.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    DALLA HOME

    Superenalotto, il Jackpot supera i 27 milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' al concorso Superenalotto-Superstar numero 83 di oggi. Cinque punti '5' si sono aggiudicati una quota unitaria pari a 39.112,48 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso a disposizione dei punti 6 è di 27.300.000 euro.   LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente 2, 10,...

    LEGGI ANCHE

    CRONACA NAPOLI