LA DENUNCIA

Gravi insulti razzisti a calciatore del Quarto Afrograd ad Acerra

SULLO STESSO ARGOMENTO

Controversie nello stadio “Arcoleo” di Acerra (Napoli) durante la partita di Eccellenza Campania tra l’Acerrana e il Quarto Afrograd del 3 marzo, hanno scatenato una vivace polemica tra i sostenitori locali e il deputato di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli. Il giocatore di origini capoverdiane, Aldair Soares, è stato oggetto di insulti provenienti dagli spalti avversari, suscitando l’indignazione di Borrelli, il quale ha denunciato la presenza di “insulti razzisti” nei confronti del calciatore.

La situazione è venuta alla luce grazie a un video pubblicato dallo stesso deputato, nel quale si mostrano alcuni tifosi locali rivolgere offese a Soares durante il riscaldamento. Borrelli ha etichettato tali comportamenti come “vergognosi” e ha sollevato il problema di un clima di tolleranza e scarsa vigilanza nei confronti di atteggiamenti retrogradi nel calcio dilettantistico.

La tifoseria dell’Acerrana e la società sportiva si difendono dalle accuse di razzismo, sottolineando che, sebbene gli insulti siano stati uditi e condannati, non vi è alcuna connotazione razzista nelle espressioni contestate. I tifosi affermano di aver sentito “offese deprecabili” presenti in ogni stadio, ma respingono l’accusa di razzismo, citando la diversità e l’integrazione presenti nella città di Acerra.

La società di calcio locale si schiera affermando che la loro tifoseria non ha mai mostrato comportamenti razzisti, pur condannando fermamente gli insulti espressi. La disputa tra le parti coinvolte continua, con il video del deputato Borrelli al centro del dibattito sulla presunta natura discriminatoria degli insulti rivolti al calciatore capoverdiano.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Terra fuochi, il sindaco di Acerra: “Pronti a intervenire in giudizio”

Acerra pronta a intervenire per il risanamento della Terra dei Fuochi: il sindaco D'Errico chiede di essere parte attiva nel procedimento contro i fratelli Pellini Il sindaco di Acerra, Tito d'Errico, ha inviato una lettera al Ministero dell'Ambiente per chiedere di essere informato su ogni passaggio della procedura giudiziaria avviata...

Padovano: “Conte al Napoli? De Laurentiis è intelligente, sa cosa serve per ripartire…”

Michele Padovano, ex dirigente sportivo e amico di Antonio Conte, ha alimentato le speculazioni riguardo al futuro allenatore del Napoli durante una recente intervista a Radio Punto Nuovo. Secondo Padovano, il club partenopeo potrebbe già avere un nome in mente per la panchina, con gli accordi pronti ad essere...

CRONACA NAPOLI