Controlli sugli influencer, la Finanza recupera 11 milioni di euro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna ha portato a termine un’operazione di recupero fiscale superiore a 11 milioni di euro, mediante l’analisi di due contesti operativi distinti.

Nel primo scenario, sono stati presi in esame quattro “Influencer” con un totale di 50 milioni di follower. Per due di loro, completamente sconosciuti al fisco, le Fiamme Gialle hanno dovuto investigare sui guadagni ottenuti non solo attraverso le pubblicazioni sui social media e le collaborazioni professionali con aziende nel campo del “Influencer marketing”, ma anche mediante la creazione di contenuti su rinomati siti di intrattenimento per adulti.

Il secondo contesto ha coinvolto cinque digital creator, anch’essi non dichiarati al fisco, attivi nella fornitura di servizi a pagamento online.

    Per tre di loro, è stata segnalata all’Agenzia delle Entrate l’applicazione di una specifica addizionale alle imposte sul reddito, introdotta dalla legge di bilancio 2006, a carico di coloro che producono, distribuiscono, vendono e rappresentano materiale per adulti, anche in formato multimediale.

    L’importo totale di questa addizionale, pari a circa 200mila euro, è destinato a interventi a sostegno del settore dello spettacolo, fortemente colpito dalla pandemia.

    In generale, la collaborazione degli Influencer è stata ampia, con una rapida adesione alle richieste delle autorità fiscali e il tempestivo versamento delle somme dovute all’Erario. Solo in alcuni casi si sono riservati di condurre approfondimenti prima di procedere con la pratica presso gli uffici finanziari.

    Questa operazione si inserisce nel contesto più ampio dei rapporti di collaborazione e sinergia instaurati tra il Comando Regionale Emilia Romagna della Guardia di Finanza e gli interlocutori istituzionali, mirati alla stipula di un protocollo d’intesa a tutela dell’economia legale e dei distretti industriali.

    L’operazione ha coinvolto diverse realtà caratterizzate da un notevole sviluppo, anche in considerazione delle opportunità offerte dal web, con la conseguente generazione di ingenti volumi d’affari.

     


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Multe Ztl a Napoli, il Comune chiede di sospendere esecutività

    Il Comune di Napoli ha recentemente riscontrato un'anomalia nella...
    DALLA HOME

    Multe Ztl a Napoli, il Comune chiede di sospendere esecutività

    Il Comune di Napoli ha recentemente riscontrato un'anomalia nella gestione dei verbali per passaggi non autorizzati nelle aree pedonali, risalenti al periodo tra il 6 giugno 2020 e il 31 ottobre 2020. Alcuni di questi verbali sono stati inviati al concessionario per l'emissione delle ingiunzioni di pagamento prima di...

    ‘Le Baccanti- fare schifo con gloria’, Giulio Santolini al Teatro Area Nord

    Sabato 25 maggio ore 19.00. Sarà Giulio Santolini, sabato 25 maggio ore 19.00, con “Le Baccanti- fare schifo con gloria - numero zero”, a chiudere la stagione #confiniaperti2024 del Teatro Area Nord. “Cos’è il Dionisiaco oggi?” “Cosa vuol dire perdere il controllo?”. Queste le domande intorno alle quali Giulio Santolini, che...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE