IL FATTO

Turbata libertà degli incanti e abuso d’ufficio, tre indagati ad Avellino per il Concertone

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Procura di Avellino ha messo sotto i riflettori il “concertone” tenutosi il 16 agosto scorso nell’ambito del Summer Festival, un evento promosso dall’amministrazione comunale. Almeno tre persone risultano attualmente indagate, con i nomi ancora sconosciuti, con l’accusa di turbata libertà degli incanti e abuso di ufficio per aver affidato direttamente l’organizzazione dell’evento a un’agenzia di Avellino, al costo di 280 mila euro.

Secondo quanto denunciato dai consiglieri comunali di opposizione Nicola Giordano, Francesco Iandoli e Dino Preziosi, che sono stati anche ascoltati dal Procuratore capo Domenico Airoma, l’agenzia East Side, al momento dell’assegnazione dell’incarico, non possedeva l’autorizzazione per gestire eventi e spettacoli. Successivamente, la suddetta agenzia avrebbe ottenuto la modifica del Codice Ateco. Le indagini hanno preso una svolta significativa, e nella giornata di ieri i carabinieri hanno acquisito presso la sede comunale due delibere direttamente connesse al processo investigativo in corso.

Il fascicolo si concentra sull’ipotesi di irregolarità nel processo di affidamento dell’evento e sulle circostanze che hanno portato alla selezione dell’agenzia, evidenziando le presunte violazioni normative commesse in relazione alla gestione dell’evento. L’indagine mira a gettare luce sulla correttezza delle procedure adottate dall’amministrazione comunale e sull’operato dell’agenzia coinvolta.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

IN PRIMO PIANO