Dove e come osservare l’eclissi lunare in Italia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il fascino e il mistero del cielo notturno si intensificano con eventi astronomici come le eclissi lunari. Questi fenomeni aggiungono un tocco di magia all’osservazione del cielo stellato.

Tra questi, un evento che attirerà gli appassionati di astronomia e curiosi sarà l’eclissi lunare penombrale del 25 marzo 2024. Questo avvenimento celeste si verifica quando la Luna attraversa la penombra terrestre, provocando un leggero oscuramento del suo disco luminoso.

Seppure parzialmente, l’eclissi lunare sarà visibile anche in Italia. Il fenomeno avrà inizio alle 5:53 del mattino, poco prima del tramonto della Luna a ovest. Il picco dell’eclissi si verifierà alle 8:12, ma a quell’ora la Luna sarà ormai sotto l’orizzonte e non sarà possibile osservarla. La fase penombrale concluderà alle 10:32, con la Luna completamente fuori dall’ombra. Gli osservatori in Italia saranno in grado di vedere soltanto l’inizio dell’eclissi, con il disco lunare che comincerà a scurirsi dal bordo sud-ovest.



    Tradizionalmente, i nativi americani chiamano la Luna piena di marzo “Luna del verme”. Questo nome deriva dal fatto che in questo periodo i lombrichi cominciano ad emergere dal terreno che si scalda. L’eclissi penombrale di quest’anno coinciderà con la luna piena del verme, rendendo l’evento ancora più interessante. La Luna raggiungerà la fase piena alle 07:00 GMT (8:00 ora italiana), quando si troverà nella costellazione della Vergine.

    Per una migliore osservazione dell’eclissi in Italia, è consigliabile posizionarsi in un luogo senza ostacoli all’orizzonte occidentale, come edifici o montagne. Strumenti come un binocolo o un telescopio possono migliorare la visibilità, anche se l’eclissi penombrale potrà essere vista a occhio nudo. È essenziale ricordare che, data la natura meno drammatica delle eclissi penombrali rispetto a quelle totali o parziali, l’oscuramento potrebbe non essere subito evidente.

    In conclusione, l’eclissi lunare penombrale del 25 marzo 2024 rappresenta un’opportunità unica per osservare un suggestivo gioco di luci e ombre sulla luna. Benché la visibilità in Italia sia limitata alle prime fasi dell’evento, vale sicuramente la pena alzarsi presto per godere di questo fenomeno astronomico.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Nocera Superiore, pusher arrestato con crack e cocaina

    Ancora un arresto eccellente per la Guardia di Finanza di Salerno nell'ambito delle attività di controllo del territorio. I finanzieri della Compagnia di Cava de' Tirreni hanno infatti arrestato un noto pusher a Nocera Superiore. L'operazione è avvenuta nei giorni scorsi. I militari, a seguito di un'attenta attività di monitoraggio,...

    Napoli, al Cardarelli espiantato il cuore a un paziente di 75 anni

    L'ospedale Cardarelli, in occasione della giornata nazionale per la donazione degli organi, ha annunciato di aver espiantato il cuore di un paziente settantacinquenne per trapiantarlo con successo in un uomo cinquantenne in lista d'attesa. Questo eccezionale trapianto si è distinto per la generosità della famiglia del donatore e per l'abilità...

    Villa Literno, ai domiciliari scappa per spacciare cocaina: arrestato

    Era sotto regime di arresti domiciliari per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti e aveva il permesso di recarsi al lavoro presso un'azienda agricola locale dal lunedì al sabato, dalle 07:30 alle 16:30, previa notifica giornaliera ai Carabinieri. Come di consueto, anche ieri mattina il 46enne di Villa Literno,...

    Secondigliano, aggredisce e minaccia la moglie con un palo di ferro: arrestato

    Napoli - Un uomo di 48 anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Secondigliano per maltrattamenti in famiglia. L'uomo ha aggredito e minacciato la moglie con un palo di ferro, sfondando anche la porta di ingresso della loro abitazione. L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio. La donna, in forte...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE