L'EPISODIO

Danneggia una volante della Polizia con una mazza chiodata, 25enne arrestato a Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una serata tranquilla è stata interrotta dall’azione temeraria di un individuo nel quartiere di Vicaria-Mercato. Gli agenti del Commissariato, durante il loro servizio di routine, hanno assistito a un atto vandalico: un uomo armato di una mazza di legno chiodata stava colpendo violentemente lo specchietto di una volante parcheggiata, danneggiandola.

Gli agenti, prontamente intervenuti, hanno trovato resistenza da parte del sospettato, che ha opposto una colluttazione. Nonostante le difficoltà, gli operatori sono riusciti a disarmare e bloccare l’uomo. L’indagato, un 25enne originario di Palma Campania con precedenti penali, è stato arrestato per lesioni, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato ai beni della Pubblica Amministrazione.

Questo incidente sottolinea l’importanza del lavoro della polizia nel mantenere la sicurezza pubblica e nel contrastare comportamenti criminali nelle strade della città. La prontezza e la determinazione degli agenti hanno permesso di rispondere efficacemente a questa situazione di emergenza, garantendo che l’individuo responsabile sia stato portato di fronte alla giustizia.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Mille persone coinvolte nel progetto SCINN: corsi sportivi gratuiti, laboratori e formazione

Sport gratuiti, rigenerazione sociale e riqualificazione di diversi spazi....
DALLA HOME

Mille persone coinvolte nel progetto SCINN: corsi sportivi gratuiti, laboratori e formazione

Sport gratuiti, rigenerazione sociale e riqualificazione di diversi spazi. A Napoli chiude SCINN, Sport Comunità Integrazione Nuove Narrazioni, progetto promosso da una rete di associazioni, scuole e altre realtà con capofila la onlus NEA Napoli Europa Africa e sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD. In tre anni sono stati...

Napoli: trattamenti medici con dispositivi non a norma, la scoperta in un centro estetico

Scoperta shock a Napoli: un centro estetico praticava trattamenti medici non a norma, mettendo a rischio la salute dei clienti. A documentare la situazione e renderla nota al grande pubblico è stato Luca Abete di 'Striscia la Notizia', portando alla luce un caso inquietante. L'inchiesta di Abete ha rivelato che...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE