Cucciolo di cane Ciro rubato a Natale in provincia di Avellino ritrovato dopo 3 mesi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il cucciolo di Lagotto Romagnolo, Ciro, era stato asportato al suo proprietario legittimo nel centro di Santa Paolina, nella provincia di Avellino, il 24 dicembre scorso. I carabinieri lo hanno ritrovato presso l’abitazione di un uomo di 65 anni, già noto alle forze dell’ordine.

La mattina della Vigilia di Natale, un uomo stava passeggiando nel centro del paese insieme a Ciro, quando il cucciolo è stato rubato improvvisamente. Il proprietario, abitante della piccola cittadina di Santa Paolina, per quasi tre mesi, ha temuto di non rivedere più il suo cucciolo.

Ma l’altra giorno i carabinieri della stazione di Montefusco, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Avellino, hanno eseguito un provvedimento di sequestro preventivo riguardante Ciro.

    Il cucciolo di Lagotto Romagnolo è stato ritrovato presso l’abitazione di un uomo di 65 anni, già noto alle forze di ordine, grazie alle indagini dei carabinieri.

    Questi ultimi sono riusciti a ricostruire le circostanze del furto, l’orario e il luogo in cui Ciro è stato asportato e quindi a localizzare l’animale nella casa del 65enne. Grazie al provvedimento di sequestro preventivo emesso dal gip del Tribunale di Avellino, Ciro è tornato dal suo legittimo proprietario.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di...
    DALLA HOME

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di Massimo Jovine e Gianni Simioli Grande successo per la prima edizione di In-Canto Santità Casoriarrevota, progetto promosso dal Comune di Casoria, finanziato da Città Metropolitana di Napoli e curato nella direzione artistica da Massimo Jovine e Gianni Simioli, che sul palco...

    Covid studio del Pascale: chi lo ha avuto ha uno “scudo” contro il cancro

    Covid Sorprendente studio dell'istituto Pscale di Napoli:potrebbe aiutare contro il cancro La ricerca dell'Istituto dei Tumori di Napoli apre nuove strade alla lotta contro i tumori. La ricerca, accettata dalla prestigiosa rivista "Frontiers in Immunology", ha dimostrato che il virus Sars-CoV-2, responsabile del Covid-19, presenta molecole (antigeni) simili a quelle...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE