POST PARTITA

Calzona: “Siamo sulla strada giusta, ma c’è ancora tanto da fare”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Francesco Calzona, allenatore del Napoli, è intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida vinta dai suoi al Maradona contro la Juventus: “Siamo sulla strada giusta, eppure c’è ancora molto lavoro da fare. La vittoria mi rende felice, ho notato una squadra desiderosa di migliorarsi, ma c’è ancora molto da fare”.

PUBBLICITA

“Con questa vittoria, la squadra ha lanciato un segnale forte, dimostrando la volontà di raggiungere posizioni importanti. Sono contento di vedere una squadra coesa che vuole progredire. La vittoria aumenta la voglia di miglioramento e di vincere ancora. Abbiamo bisogno di tempo, ma dobbiamo accelerare e assorbire il maggior numero possibile di nozioni. Con il Torino, abbiamo l’obbligo di ottenere un risultato, anche se non sarà facile.”

“Kvara e Osimhen sono due giocatori fortissimi, fondamentali per la squadra. Hanno superato un momento difficile, ma ora sono quasi tornati ai loro livelli. Vorrei menzionare anche gli altri giocatori; nei momenti difficili della partita, la squadra ha risposto. Dobbiamo migliorare nel possesso palla e cercare più verticalizzazioni. Tutti coloro che entrano in campo mi danno una mano, sono tutti pronti a contribuire. Sono segnali importanti. Partiamo da qui.”



“In dieci giorni non si compiono miracoli, il tempo che non abbiamo. Chiedo ai ragazzi di imparare velocemente, cosa che stanno facendo, e di ciò sono felice, anche se di natura non sono mai soddisfatto. Per quanto riguarda Rrahmani, ha avuto un problema all’adduttore, e abbiamo preferito sottolineare la sua uscita per evitare possibili aggravamenti”.

“Verrà valutato domani. Non ho adottato un approccio particolare, ho semplicemente detto ai ragazzi di giocare tranquilli e di applicarsi negli allenamenti. Ho parlato poco, poiché dopo le vicissitudini passate, avevano bisogno di tranquillità. Tuttavia, loro stanno rispondendo positivamente.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




Tre giovani coinvolti nella violenta aggressione avvenuta sulla Domitiana, e diventati famosi loro malgrado perché il filmato è diventato virale sul web, hanno deciso di presentarsi spontaneamente alla Polizia Stradale di Fuorigrotta. Accompagnati dai loro avvocati, i tre ragazzi hanno deciso di spiegare le motivazioni...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

De Canio: “Conte al Napoli? Sarebbe l’allenatore giusto, ma non la soluzione a tutti i mali”

Nel corso di una recente puntata di "1 Football Club", il programma condotto da Luca Cerchione su 1 Station Radio, è intervenuto Gigi De Canio, noto allenatore con esperienze anche ad Udinese e Napoli. L'intervista ha toccato diversi argomenti, con particolare attenzione sulle difficoltà attuali di Napoli e Salernitana. De Canio ha espresso sorpresa per le difficoltà che la Salernitana...