13 nuovi funzionari entrano in servizio al Comune di Caivano

SULLO STESSO ARGOMENTO

13 nuovi assunti hanno preso servizio oggi presso il Comune di Caivano.Le nuove unità sono state selezionate dalla Commissione Interministeriale Ripam su richiesta della Commissione Straordinaria, insediatasi a Caivano poco dopo lo scioglimento del Consiglio comunale.

I neoassunti, tutti laureati, sono stati accolti dai Commissari straordinari Filippo Dispenza, Simonetta Calcaterra e Maurizio Alicandro, insieme al coordinatore della task force Funzione Pubblica e Formez, Alfonso Migliore.

Nel dare il benvenuto ai nuovi collaboratori, la Commissione Straordinaria ha espresso grande soddisfazione per le loro qualità professionali.

    I Commissari hanno inoltre garantito ai neoassunti il loro supporto nell’espletamento delle loro nuove funzioni, compreso un periodo di formazione.

    Infine, hanno raccomandato loro di agire per il bene comune e di applicare la legge con trasparenza e imparzialità, al fine di garantire ai cittadini di Caivano tutti i servizi pubblici essenziali.

    L’assunzione di nuovo personale rappresenta un passo importante per il rafforzamento dell’amministrazione comunale di Caivano, che negli ultimi anni ha sofferto di una grave carenza di risorse umane.

    L’obiettivo è quello di migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini e di rendere la macchina amministrativa più efficiente e trasparente.

    Il nuovo team è composto da:

    5 assistenti sociali
    6 educatori scolastici
    1 istruttore direttivo informatico
    1 istruttore direttivo tecnico
    I nuovi funzionari si sono subito messi al lavoro, affiancando il personale già in servizio in diverse attività, tra cui:

    Sopralluoghi e interventi sulle buche stradali
    Visite domiciliari alle persone fragili
    Attività di supporto alle istruttorie sulle regolarizzazioni degli alloggi di proprietà comunale del Parco Verde
    A breve, la macchina amministrativa comunale sarà ulteriormente rafforzata con l’arrivo di:

    1 altro assistente sociale
    1 istruttore direttivo tecnico
    1 istruttore direttivo ambientale
    15 agenti della Polizia Municipale



    LIVE NEWS

     Ergastolo per l’infermiera assassina di Piombino

    Condannata all'ergastolo l'infermiera assassina di Piombino. In primo grado...
    DALLA HOME

     Ergastolo per l’infermiera assassina di Piombino

    Condannata all'ergastolo l'infermiera assassina di Piombino. In primo grado a Livorno era stata condannata per omicidio, poi assolta e quindi nuovamente condannata al processo d'appello bis celebrato dopo l'annullamento della Cassazione. È ancora ergastolo per Fausta Bonino, l'infermiera accusata di aver iniettato dosi massicce di eparina a quattro pazienti ricoverati...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE