Emergenza criminalità ad Arzano, il comitato anticamorra: “Intervenga il Prefetto”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Comitato anticamorra per la legalità lancia un nuovo allarme. Ora sono tornate anche le stese. Criminalità senza controllo ad Arzano e Frattamaggiore. Intervenga il Prefetto.

“Dopo le rapine, gli scippi e i furti con spaccata ora sono tornate anche le stese a confermare che la criminalità sta prendendo il sopravvento nell’area tra Frattamaggiore e Arzano, nonostante si continui a sottovalutare quel che sta succedendo”.

Lo dicono i rappresentanti del Comitato anticamorra per la legalità sottolineando che “sono necessari interventi straordinari e immediati per fermare quest’ondata di violenza che sta creando un clima soffocante per gli imprenditori, ma anche per i cittadini”.

    “La sensazione è che la criminalità, quella organizzata e quella che si definisce microcriminalità, voglia imporre la forza della violenza con azioni sempre più sfacciate e non si può aspettare ancora prima di intervenire con forza” aggiungono i rappresentanti dell’area Nord del Comitato anticamorra per la legalità per i quali “è necessario un intervento del Prefetto per predisporre interventi che non possono essere più rinviati se non si vuole tornare a vivere la stagione delle bombe e delle stese”.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Gigi D’Alessio e Geolier: nuovo singolo “Senza tuccà” e album “Fra”

    Gigi D'Alessio e Geolier tornano a collaborare con il nuovo singolo "Senza tuccà", disponibile dal 24 maggio. Il brano è contenuto nel nuovo album di Gigi D'Alessio "Fra", anch'esso in uscita il 24 maggio. "Senza tuccà" è il primo featuring inedito dei due artisti, dopo diverse collaborazioni di successo. La...

    A Caserta 17enne accoltella il padre: è grave in ospedale

    Un giovane di 17 anni ha accoltellato il padre in casa loro a Caserta, in via Falcone. L'incidente è avvenuto stamane tra le 6 e le 7 del mattino. Le circostanze che hanno portato all'aggressione non sono ancora chiare. Tuttavia, il ragazzo avrebbe impugnato un coltello da cucina e attaccato...

    CRONACA NAPOLI