Acerra, tenta truffa dello specchietto poi sperona auto della polizia, lascia la moglie e i figli in auto e fugge

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un 31enne romeno è stato arrestato dalla Polizia di Stato di Nola per tentata truffa, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

L’uomo si è reso protagonista di una rocambolesca fuga lungo la strada statale 162 che si è conclusa nel comune di Acerra.

E’ stato sorpreso in flagranza di reato mentre tentava di mettere in atto la cosiddetta “truffa dello specchietto”. Insieme a una complice, una donna, aveva simulato un incidente stradale con un’altra automobilista, al fine di ottenere denaro.

    Alla vista degli agenti, l’uomo ha tentato la fuga a bordo della sua auto, speronando il veicolo di servizio e mettendo in pericolo la vita di numerosi pedoni.

    Nel corso della rocambolesca fuga, l’uomo ha abbandonato l’auto ad un incrocio, lasciando a bordo la moglie incinta e i loro quattro figli minori.

    Raggiunto e bloccato dagli agenti, l’uomo è stato arrestato. La complice è stata denunciata per tentata truffa.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Femminicidio Anna Scala: Comune di Piano di Sorrento parte civile

    Femminicidio Anna Scala:il Comune di Piano di Sorrento ha...
    DALLA HOME

    Superenalotto, realizzato un 5 da 125mila euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Realizzato, invece, un cinque da 125.098,72 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso del 6 sale a 26,4 milioni di euro. LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente 2, 36, 39, 50, 59, 64 Numero Jolly: 19 Numero Superstar: 3 Queste le quote...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA