A ‘Storie al femminile’ il coraggio delle donne raccontato da Stefania De Martino

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Fondazione “Matteo e Claudina de Stefano” di Ogliastro Cilento continua il suo viaggio nelle relazioni di “Storie al Femminile” con scrittrici di generazioni e scritture diverse che stanno conquistando l’interesse del pubblico.

Il format è stato voluto da Barbara Riccio de Stefano e da Angela Riccio de Braud, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’ente, con l’obiettivo di contribuire alla rinascita culturale e sociale del Cilento e promuovere l’emancipazione femminile.

La tematica di forte impatto emotivo al centro del prossimo incontro, in programma per venerdì 23 febbraio alle 17:30, sarà valorizzata dalla presenza di Stefania De Martino, autrice del romanzo “A mani nude” (Il quaderno edizioni).



    Il romanzo racconta la storia di Giulia, una donna con una vita invidiabile, ma dietro la facciata di felicità si nasconde una verità atroce fatta di botte e privazioni da parte del marito. Il suo castello di illusioni crolla quando scopre i tradimenti del coniuge, e decide di denunciare le violenze subite. Il romanzo mescola amore, felicità, violenza e mistero, avvolgendo il lettore in una storia avvincente.

    Stefania De Martino, avvocata impegnata nel sociale e nella difesa dei più deboli, è diventata un punto di riferimento per le donne, grazie alla sua talentuosa professionalità e alla sua empatia. L’autrice ha voluto raccontare una storia purtroppo comune, ricreando le atmosfere di comprensione e condivisione delle strutture di ascolto.

    Durante l’incontro ci saranno il giornalista e curatore della rassegna Alfonso Sarno, insieme a Sisetta Budetta, archeologa classica impegnata sul territorio, per concludere con il commento puntuale di un ospite misterioso. L’ingresso è libero.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Miglioramento dell’organizzazione dei taxi a Piazza Garibaldi a Napoli

    Riunione per ottimizzare il servizio taxi Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha guidato una riunione al Palazzo di Governo per discutere delle problematiche legate alla logistica dei taxi presso la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi. Presenti l'assessore alla Legalità e Polizia locale del Comune di Napoli, rappresentanti...

    In ospedale 3 studenti e 2 insegnanti di Salerno in gita a Montecatini

    Tre studenti e due insegnanti, facenti parte di una comitiva in gita scolastica da Salerno e che alloggiavano in un albergo di Montecatini Terme (Pistoia), sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso di Pescia (Pistoia), perché accusavano disturbi gastrointestinali a carattere acuto. E' quanto reso noto dall'Asl Toscana...

    Marcianise, incastrato in rulli bobina: muore operaio

    Tragedia sul lavoro nel Casertano. Non ce l'ha fatta l'operaio di 53 anni che ha perso la vita in un'azienda nella zona industriale di Marcianise. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo scorso 11 aprile la vittima, di Casoria (Napoli), stava effettuando lavori di manutenzione su una ribobbinatrice...

    Napoli, evaso dal carcere di Nisida: 19enne preso ai Quartieri Spagnoli

    Durante un'operazione della Polizia di Stato, un giovane di 19 anni è stato arrestato per evasione. Gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato il giovane mentre tentava di fuggire su uno scooter. Dopo un breve inseguimento, è stato catturato e si è scoperto che era evaso il 3 aprile scorso...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE