Salerno, mamma e figlia salvate dopo un grave incidente

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una storia a lieto fine che ha del miracoloso: una donna di Albanella, alla 25esima settimana di gravidanza, è rimasta gravemente ferita in un incidente stradale, ma la sua bambina è nata sana e salva.

L’incidente è avvenuto all’inizio di dicembre. L’auto su cui viaggiava la donna, 46 anni, si è scontrata con un cinghiale. La donna ha riportato un grave trauma del bacino, lo sfondamento dell’acetabolo, la lussazione dell’anca e la frattura del polso.

La bambina, invece, era miracolosamente illesa. La donna è stata ricoverata presso il Reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Ruggi di Salerno, diretto dal dottor Mauro Nese.

    Dopo un primo infruttuoso tentativo di stabilizzare il bacino, è stata trasferita nel reparto di Gravidanza a Rischio, diretto dal dottor Mario Polichetti.

    Giunta alla 32esima settimana, la donna ha accusato febbre alta e sofferenza fetale.È stato quindi praticato un cesareo d’urgenza. È nata Desirée Maria, una bambina di 1,800 kg.La bambina è stata affidata alle cure della TIN, diretta dalla dottoressa Graziella Corbo.

    La mamma è stata sottoposta ad un’operazione chirurgica, eseguita dal dottor Nese, che le ha ricostruito la parete acetabolare completamente frantumata e inserito protesi d’anca di ultima generazione.

    Ora, dopo un mese, mamma e figlia sono finalmente insieme.

    “Non è stato facile trovarsi di fronte ad un caso così intricato”, hanno dichiarato i medici coinvolti.

    “Il lavoro di equipe, il sostegno reciproco e il supporto della Direzione Strategica sono stati determinati per far sì che la piccola Desirée e la sua mamma, siano finalmente insieme, unite dalla potenza del loro amore”.



    LIVE NEWS

    La bellezza dei parchi e giardini italiani protagonista di una nuova iniziativa

    Quindici tra i più prestigiosi parchi e giardini...
    DALLA HOME

    La bellezza dei parchi e giardini italiani protagonista di una nuova iniziativa

    Quindici tra i più prestigiosi parchi e giardini del Ministero della Cultura, come il Giardino Inglese della Reggia di Caserta, il Parco del Castello di Miramare, Villa D'Este e il Giardino di Boboli, saranno tra i protagonisti dell'iniziativa "Appuntamento in Giardino" promossa da APGI - Associazione Parchi e...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE