Napoli, parcheggia in doppia fila e blocca ambulanza: denunciato

SULLO STESSO ARGOMENTO

I carabinieri della compagnia Centro, insieme a quelli del Reggimento Campania, hanno denunciato un 26enne napoletano per interruzione di pubblico servizio.

L’uomo aveva parcheggiato l’auto nei pressi di larghetto Sant’Aniello a Caponapoli, ostacolando il passaggio di un’ambulanza durante un intervento di pronto soccorso.

Due parcheggiatori nella zona dei “baretti” sono stati denunciati e un 23enne è stato trovato in possesso di 22 grammi di hashish pronto per lo spaccio, finendo anche lui denunciato. Inoltre, i militari hanno segnalato alla Prefettura partenopea 6 assuntori di droga, di cui la metà giovanissimi.

    Nel frattempo, i carabinieri della compagnia Vomero, insieme a quelli del nucleo radiomobile di Napoli, hanno arrestato un 20enne di Melito per detenzione di droga. Sia nelle sue tasche che a casa, sono stati trovati 16 grammi di cocaina (corrispondenti a 27 dosi), una stecchetta di hashish e 120 euro in contanti considerati provento illecito.

    Inoltre, un 27enne è stato denunciato per guida senza patente, mentre un 36enne e un 39enne dovranno spiegare il motivo per cui chiedevano denaro agli automobilisti in cerca di parcheggio.

    Controlli dei carabinieri nelle zone frequentate della movida

    Infine, 10 persone sono state segnalate alla Prefettura per uso di droga, in particolare giovani donne, tutte sanzionate nei pressi di Piazza Vanvitelli. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni. Attualmente, le forze dell’ordine stanno intensificando gli sforzi per contrastare il crimine e garantire la sicurezza nella zona di Napoli.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    CALCIO MERCATO, il Napoli su Lukaku e il neo promosso Como prepara il colpo Icardi

    In attesa che si sistemino le tante panchine ancora in attesa del loro nuovo 'padrone' (le ultime danno PIOLI in avvicinamento al Napoli, con contratto biennale più opzione per un'ulteriore stagione), con DE ZERBI ancora in attesa di proposte concrete (oltre a quelle di Porto e Marsiglia) dopo il...

    Il cantautore casertano Valerio Piccolo firma la canzone del film di Paolo Sorrentino

    Il poliedrico artista di Caserta, Valerio Piccolo, noto musicista, cantautore, traduttore e adattatore per libri, teatro e cinema, firma la canzone originale "E si' arrivata pure tu" per il nuovo film di Paolo Sorrentino, "Parthenope", in concorso al 77esimo Festival del cinema di Cannes. "Sono onorato e felice di contribuire...

    CRONACA NAPOLI