Napoli, 11 strade a rischio crollo nella Municipalità 5

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ci sono ben 11 strade a rischi crollo nella zona della Municipalità 5 di Napoli. La presidente Milena Cozzolino, dopo la voragine davanti al civico 63 in via Morghen al Vomero che ha inghiottito 2 auto, un grosso albero e un palo della pubblica illuminazione ha chiesto con urgenza alla Società Abc di intervenire per verificare i propri impianti idrici e fognari di una serie di strade.

E dall’elenco diffuso ci si rende conto di quanti pericolo corrono ignari cittadini e automobilisti ogni giorno per le strade di Napoli.

Ecco l’elenco delle strade segnalate ad ABC

  • via Gino Doria pressi civ. 106: vari avvallamenti su marciapiede;
  • via Ottavio Caiazzo, di fronte al  civico 16, in prossimità dell’ingresso del Pronto soccorso del Santobono: dissesto su marciapiede;
  • via Michele Cammarano: avvallamento su marciapiede dal civico 8 al civico 10;
  • via Giulio Palermo civ. 122: infiltrazioni negli edifici adiacenti;
  • via Luigia Sanfelice civ. 93: infiltrazioni provenienti dai gradini del Petraio;
  • via Giuseppe Bonito civ. 27: avvallamento su sede stradale e marciapiede;
  • vico Cacciottoli. intersezione con via Settimio Severo Caruso: avvallamento e dissesto su sede stradale intorno a chiusino;
  • via Montedonzelli civ. 9 e civ. 49: chiusini dissestati;
  • via Timavo civ. 49: dissesto su sede stradale;
  • via San Gennaro ad Antignano civ. 5: avvallamento su sede stradale;
  • via Luca Giordano, all’altezza del civico n. 63: verifiche su sistema raccolta acqua piovana esistente.

E’ stata inoltre richiesta, sempre con urgenza, una verifica del muro che divide via Francesco Solimena e via Giuseppe Bonito, come già richiesto dal Servizio Protezione Civile con nota PG/2024/172559 del 22/02/2024


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


150 droni illuminano Napoli e realizzano coreografie

Unmanned4You, azienda napoletana specializzata nell'utilizzo dei droni, ha organizzato uno spettacolo innovativo durante il Napoli Racing Show - Trofeo Città di Napoli - Gran Premio di Napoli. Unmanned4You ha coordinato un gruppo di 150 droni che hanno creato immagini e coreografie nel cielo del lungomare di Napoli in collaborazione...

Piedimonte Matese, 48enne arrestato per ricettazione e truffa aggravata

Un uomo di 48 anni è stato arrestato dai Carabinieri a Piedimonte Matese per ricettazione e truffa aggravata. L'ordine di carcerazione è stato eseguito in seguito a una sentenza della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. L'arresto è avvenuto dopo che l'uomo è stato individuato e raggiunto dai...

Cento giorni alle Olimpiadi di Parigi 2024: da Tamberi a Dell’Aquila, gli azzurri già qualificati

Con l'avvicinarsi dei Giochi Olimpici di Parigi 2024, l'Italia si prepara a raggiungere l'ambizioso obiettivo di replicare il successo delle quaranta medaglie conquistate a Tokyo 2020. Tuttavia, per raggiungere questo traguardo, sarà fondamentale ottenere un numero considerevole di qualificati in diverse discipline. Tra le notizie recenti, è emerso che il...

Ndicka, Malagò: “Bene il comportamento di tutti”. Ulivieri: “C’è ancora qualcosa di umano”

La vicenda di Evan N'Dicka, il giocatore della Roma colpito da malore durante il match con l'Udinese, ha suscitato una reazione unanime di apprezzamento da parte delle istituzioni sportive italiane. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha elogiato il gesto di solidarietà e responsabilità manifestato da allenatori, squadre, arbitro...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE