IL VIDEO

Perchè lo stadio Diego Armando Maradona di Napoli non è visitabile?

SULLO STESSO ARGOMENTO

È una domanda che si sono fatti in tanti in questi anni. Soprattutto dopo la vittoria dello scudetto da parte del Napoli lo scorso campionato. Ovvero perchè lo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, quello dei campioni d’Italia del calcio e dove ha giocato appunto il più grane calciatore di tutti i tempi non è visitabile come accade per gli altri stadi d’Italia e d’ Europa?

E’ una domanda che si sono posti tanti cittadini e commercianti e che ora il noto tiktoker, grande tifoso del Napoli, Ernesto Colella, porta alla ribalta chiedendo l’intervento del deputato dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

 



    Colella ha espresso la sua preoccupazione riguardo alle persone provenienti da diverse parti del mondo che si trovano a piangere di fronte ai cancelli dello stadio perché non vengono ammesse all’interno.

    Queste persone desiderano visitare il luogo dove ha giocato il calciatore più talentuoso di tutti i tempi, ma purtroppo non viene loro concesso l’accesso. Colella si chiede perché lo stadio non possa essere aperto al pubblico, magari permettendo l’ingresso con l’acquisto di un biglietto.

    “Ci siamo interessati alla questione su cui già ci avevamo ragionato tempo fa.”- dichiara Borrelli – “Presenteremo la nostra proposta al Comune di Napoli al quale chiediamo di trovare un accordo con la SSC Napoli. Abbiamo un flusso turistico come mai si era visto in epoche passate e non lo sfruttiamo. Le cose belle che abbiamo quasi ce le nascondiamo.”



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Salerno, l’Auditorium della musica di via De Renzi dedicato a Fulvio Maffia

    La proposta di Enrico Indelli, Presidente CdA Fondazione Scuola Medica Salernitana, al sindaco di Salerno: "Sentita la famiglia, il figlio Jacopo e la consorte Mara, intendo con questa mia, rendere pubblica la "PROPOSTA di DEDICARE ed INTITOLARE L'AUDITORIUM", di via De Renzi, cui tanto si spese, con tutte le proprie energie e convinzioni, al direttore FULVIO MAFFIA. Sarebbe bello se il tutto si potesse realizzare con una cerimonia da tenersi il giorno 21 giugno, quando...

    Abodi: “Nuovo palazzetto a Napoli contenga eventi oltre lo sport”

    Il progetto di realizzare un palazzo dello sport e dell'intrattenimento a Napoli è inizialmente stato concepito a Roma, e si prevede che altri progetti simili seguiranno. Napoli, essendo una città di dimensioni considerevoli, affronta le sfide una alla volta, ma vi è spazio sufficiente per abbracciare iniziative di vario genere. Secondo il ministro dello Sport e delle politiche giovanili, Andrea Abodi, il palazzo dello sport rappresenta più di un semplice luogo per competizioni sportive; è...

    Avellino, bimbo di 10 mesi cade dalla scale: in rianimazione al Santobono

    Trasferimento notturno al "Santobono-Pausilipon" di Napoli per un bambino di dieci mesi di Montecalvo Irpino, in provincia di Avellino vittima di una caduta domestica. L'eliambulanza del 118 ha condotto il piccolo dall'ospedale "Frangipane" di Ariano Irpino. I medici hanno preferito spostarlo a Napoli per precauzione, dopo avergli prestato i primi soccorsi. Pare che il bambino sia caduto giù per le scale. I carabinieri hanno interrogato i genitori per accertare l'esatto dinamica di quello che si configura...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE