Napoli, pusher 34enne bloccato mentre cede droga al Vasto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il rione Vasto continua ad essere un crocevia per il traffico di droga sia per i pusher napoletani sia per i tanti migranti che lo abitano, vi lavorano e lo frequentano.

Non a caso nella scorsa notte, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Brindisi angolo via Bari hanno notato una persona che dopo aver ceduto denaro ad un soggetto in sella ad uno scooter ha atteso che quest’ultimo prelevasse qualcosa dalla tasca del giubbotto.

I poliziotti sono intervenuti prima che potesse concludersi l’iter criminoso bloccando l’indagato, trovandolo in possesso di 10 involucri di cocaina del peso di 6 grammi circa e 150 euro.



    Per tali motivi, l’uomo, identificato per un 34enne di Napoli con precedenti di polizia, anche specifici, è stato tratto in arresto per detenzione illecita e cessione di sostanze stupefacenti.

    Ora le indagini continuano per risalire sia al suo fornitore sia per scoprire per conto di chi stesse spacciando.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE