Napoli, ritrovata dalla Polizia Penitenziaria vicino al carcere di Poggioreale la donna anziana smarrita

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nella giornata di ieri la pattuglia di Polizia Penitenziaria di vigilanza al carcere di Poggioreale ha fermato una donna anziana in stato confusionale.

E dopo le comunicazioni con le altre Forze dell’Ordine si è scoperta dell’esistenza di una denuncia di smarrimento da parte dei propri familiari.

L’anziana donna dopo essere stata visitata da una equipe medica del 118 è stata poi riconsegnata ai familiari.



    Il segretario regionale del Consipe Campania, Luigi Castaldo “elogia l’operato del personale di Polizia Penitenziaria di pattuglia al penitenziario partenopeo che in più occasioni si è distinto per le operazioni benefiche a favore di persone civili in difficoltà, come la donna anziana di ieri che allontanatasi da casa si era smarrita”.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE