Fermato il figlio di Rita De Crescenzo: in 50 fuori la caserma

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il venerdì sera è stato particolarmente difficile per la tiktoker Rita De Crescenzo, poiché ha dovuto salutare uno dei suoi tre figli.

Il ragazzo è stato riaccompagnato in casa famiglia dopo una lunga fuga che è terminata ieri mattina sul lungomare di Napoli, dove è stato identificato dalla polizia locale durante un controllo.

Il giovane stava guidando uno scooter intestato al padre e indossava regolarmente il casco, ma non aveva mai conseguito la patente. Dopo essere stato portato in caserma, è stata scoperta una segnalazione di fuga datata aprile 2023 dalla casa famiglia di cui era ospite. Infine, in serata, il minore è stato affidato ai servizi sociali e riaccompagnato in una nuova struttura.

Secondo quanto riportato da Fanpage, al di fuori della caserma, mentre il ragazzo era in attesa del trasferimento, si è radunata una folla composta da circa cinquanta persone, tra cui Rita De Crescenzo.

La tiktoker ha pubblicato alcuni video su TikTok per spiegare la situazione, accusando la vergogna di come la situazione è stata gestita e dicendo che è stato “smosso un esercito intero” per suo figlio. Ha anche affermato che è stato tolto il telefono al ragazzo.

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Sant’Anastasia, la giostrina incendiata da tre bambini di 11, 8 e 3 anni: denunciata la mamma

Sembra incredibile eppure è così: ad incendiare la giostrina nel parco comunale di Sant'Anastasia sono stati tre bambini di 11, 8 e 3 anni. Utilizzando...

Superenalotto, il jackpot sale a 64,2 milioni di euro. Tutte le quote

Nessun '6' né '5+1' nell'estrazione del Superenalotto di oggi. Centrati invece quattro '5' da oltre 47mila euro. Il jackpot per la prossima estrazione sale...

Spaccio cocaina nel Cilento, 6 misure cautelari

Spaccio cocaina nel Cilento: 6 persone arrestate da parte dei carabinieri della Compagnia di Agropoli che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal...

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

Ucciso a Lettere il boss dei narcos dei Monti Lattari: Ciro Gargiulo ‘o biondo

Pranzo con il piombo, anzi con i proiettili di fucile per il boss dei narcos dei Monti Lattari, Ciro Gargiulo detto ciruzzo o' biondo....

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE