Diposta l’ autopsia sul corpo di Giuseppe Tirone ucciso dal vicino che gli diede fuoco

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Procura della Repubblica di Avellino nella persona della Dott. Cecilia Annecchino ha disposto l’ accertamento utopico sul corpo di Giuseppe Tirone, 51 anni di Cervinara, morto presuntivamente a seguito della presunta aggressione di Massimo Passariello, 38 anni di Cervinara, che lo avrebbe cosparso di benzina dandogli fuoco.

Tirone è stato ricoverato per diversi gironi presso il centro grandi ustionati all’ ospedale Cardarelli di Napoli, ma dopo diversi gironi di agonia è purtroppo deceduto.

Per il conferimento dell’ incarico autoptico (autopsia) al professore Giuseppe Buonocore a e al professore Oscar Nappi è stata fissata la Camera di Consiglio per le 10:30 del 5 gennaio 2024.



    L’ indagato Massimo Passariello, difeso dall’ avvocato Vittorio Fucci e Domenico Cioffi, si avvarrà dei consulenti medico-legali Dott.ssa Teresa Suero e Dott. Pierluigi Vergineo.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE