IL CASO

A Casalnuovo residence trasformati in appartamenti: rischio sfratti per 50 famiglie

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un complesso residenziale turistico composto da oltre 50 appartamenti destinati all’ospitalità, successivamente rivenduti come abitazioni nel cuore di Casalnuovo di Napoli, si trova al centro di una controversia che oggi giunge davanti al Tar Campania. Questo organo è chiamato a esprimersi dopo la revoca – da parte degli uffici comunali – delle concessioni edilizie che avevano temporaneamente modificato la destinazione d’uso, permettendo a oltre 50 famiglie di acquistare tali unità come residenze principali.

A seguito di questa revoca, le 50 famiglie, che hanno vissuto in pratica in un residence turistico per almeno cinque anni, si trovano ora a rischio di sfratto. La vicenda relativa al residence I Platani si protrae da circa dieci anni, caratterizzata da ricorsi e denunce. Nel frattempo, oggi i giudici del Tar dovranno esprimersi sulla complessa vicenda.

Una di tali denunce è attualmente oggetto di indagine da parte della Procura di Nola, che ha richiesto alla Guardia di Finanza di raccogliere l’intera documentazione relativa alle autorizzazioni concesse dal Comune di Casalnuovo alla società immobiliare coinvolta nelle transazioni degli anni precedenti.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Oroscopo di oggi 20 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 20 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato. Approfitta di questa carica...

Una serata al Nest con… Lillo Petrolo

Lillo Petrolo sarà il protagonista del format "Una serata al Nest con..." domenica 25 febbraio alle ore 17:30. Questo evento è diventato uno degli appuntamenti...

Quali varietà di dalie vengono acquistate spesso in Italia?

Le Variètà di Dalie più Amate in Italia Le dalie, conosciute scientificamente come Dahlia, sono fiori popolari in Italia, apprezzati per la loro straordinaria bellezza...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE