Giovane pusher riceveva clienti a casa: arrestata a San Giovanni a Teduccio

SULLO STESSO ARGOMENTO

La sua casa era diventata un punto di riferimento per i consumatori di droga della zona di Napoli Est. Un continuo via vai di persone era stato monitorato dagli agenti di polizia.

E così quando hanno avuto la certezza di trovare oltre alla pusher anche la droga in casa ieri sera gli agenti del Commissariato San Giovanni- Barra, hanno effettuato un controllo presso un appartamento di via Villa San Giovanni.

I poliziotti, una volta all’interno, hanno sorpreso la donna che, alla loro vista, ha cominciato ad inveire contro di loro fino a quando, non senza difficoltà, è stata bloccata.

    Inoltre, nel prosieguo dell’attività, gli operatori hanno rinvenuto, in un armadio della camera da letto, 37 involucri di cocaina del peso di 75 grammi circa, un panetto di hashish del peso complessivo di circa 102 grammi, diverso materiale per il confezionamento della droga e 6.590 euro, evidente provento dell’attività delittuosa.

     La donna di 27 anni ha anche aggredito i poliziotti

    Pertanto, la donna, una 27enne di Napoli, è stata arrestata per detenzione illecita di sostanza stupefacente e resistenza a Pubblico Ufficiale.

    @riproduzione riservata




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE