Napoli, violentata da due ragazzi ai Quartieri Spagnoli: la denuncia choc di una 18enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli.Violentata da due ragazzi nella Movida dei Quartieri Spagnoli: è la denuncia choc di una ragazzina di 18 anni sulla quale stanno indagando i carabinieri di Napoli centro.

PUBBLICITA

L’inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto Raffaello Falcone, incaricato delle indagini sui reati contro le fasce deboli.

Nella notte tra sabato e domenica scorsa, prima dell’alba, la ragazza di 18 anni si presenta ai carabinieri, accompagnata da due amiche, visibilmente provata. E – come anticipano Il Mattino e l’edizione napoletana di Repubblica- racconta le ultime ore di una serata che doveva essere spensierata.

“Mi hanno costretta a compiere atti sessuali in auto, mai lo avrei fatto con due persone. Ho chiesto di smetterla, ma non mi hanno ascoltato”, ha denunciato, Dopo aver trascorso del tempo in alcuni locali nei Quartieri spagnoli, la situazione cambia drammaticamente intorno a mezzanotte. Le amiche incontrano due ragazzi leggermente più grandi di loro, e inizialmente la serata procede tranquilla.

Successivamente, la ragazza accetta di seguirne uno in auto, consapevole della sua leggera ubriachezza ma aperta agli approcci. Tuttavia, la situazione si deteriora quando si ritrova in auto con il ragazzo e il suo amico, culminando in un atto violento.

Questa ricostruzione attende ulteriori verifiche investigative. Gli inquirenti hanno acquisito alcuni indumenti della ragazza per effettuare le prime analisi, focalizzandosi sulle violenze subite più che sull’atto sessuale in sé. Attualmente, il fascicolo è contro ignoti, in quanto non si conosce l’identità dei presunti aggressori.

Analisi sulle tracce biologiche lasciate sui vestiti della ragazza

L’analisi delle tracce biologiche potrebbe rivelare i possibili profili genetici degli indagati. Testimonianze e immagini delle telecamere della zona sono anch’esse parte del materiale in esame per identificare i responsabili.

Nel rispetto delle leggi del codice rosso, nelle prossime ore la giovane di 18 anni sarà ascoltata dal pm Tufano, incaricato di fare luce su quanto accaduto in quell’auto nei Quartieri, dopo una nottata trascorsa nei locali della movida.

 

 


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE