Torre del Greco, violenza ai danni di un minorenne: arrestato volontario di una comunità

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ accusato di violenza sessuale ai danni di un minorenne e per questo motivo che  a Torre del Greco, i Carabinieri della Sezione Operativa della locale Compagnia, in esecuzione di un’ordinanza applicativa della misura coercitiva della custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura della Repubblica, hanno proceduto all’arresto di un 46enne di Torre del Greco gravemente indiziato del delitto di violenza sessuale ai danni di un minore.

Le indagini, condotte dai Carabinieri della Sezione Operativa di Torre del Greco e coordinate da questa Procura della Repubblica, hanno consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico dell’arrestato quale autore di atti sessuali commessi ai danni di un ragazzo infra quattordicenne collocato presso una Comunità per minori di Torre del Greco ove l’indagato prestava servizio quale operatore volontario.

All’esito delle formalità di rito, l’arrestato è stato rinchiuso la Casa Circondariale di Napoli- Poggioreale “Giuseppe Salvia”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Ottavo appuntamento col Caffè Letterario ‘Riscontri d’Autore’ ad Avellino

La prossima edizione del Caffè Letterario "Riscontri d'Autore" è in arrivo domenica 25 febbraio presso Il Lupo Pub Bistrot di Avellino. Cinzia Coppola, Michele Mercogliano...

Napoli, scritta con condanna a morte per il ministro Nordio

Una scritta di condanna a morte contro il Ministro della Giustizia Carlo Nordio è apparsa su un muro della stazione Salvator Rosa della metropolitana...

Serena Autieri in scena al Teatro Augusteo di Napoli con ‘My fair lady’

**Serena Autieri al Teatro Augusteo di Napoli con 'My Fair Lady'** Il celebre musical "My Fair Lady" approda al Teatro Augusteo di Napoli con...

Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE