Salerno, sorpreso con pistola pronta all’uso e 7 pugnali: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

I finanzieri del Comando provinciale di Salerno hanno arrestato un uomo di 54 anni sorpreso in possesso di un’arma da fuoco e di 7 pugnali detenuti illegalmente. Le Fiamme Gialle della Tenenza di Sapri, durante l’esecuzione di un servizio su strada nel comune di Celle di Bulgheria, in Cilento, hanno sottoposto a controllo una persona alla guida di uno scooter, trovando, nascosta nel vano sottosella del mezzo, una pistola pronta all’uso, con il colpo in canna e con la matricola abrasa.

Le successive perquisizioni nell’abitazione e nel terreno di proprietà dell’uomo hanno permesso di trovare 7 pugnali, di varie dimensioni, tutti detenuti illegalmente. L’uomo, pluripregiudicato e destinatario, tra l’altro, di un avviso orale da parte del questore di Salerno per episodi di stalking, è stato arrestato per detenzione e porto di arma clandestina.

Il provvedimento è stato convalidato dal Tribunale di Vallo della Lucania, dove si è svolto il giudizio per direttissima, concluso con l’applicazione dell’obbligo di dimora nei confronti del 54enne.




LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE