ULTIME CALCIOMERCATO

L'INTERVISTA

L’agente di Gyomber: “La Salernitana è forte, una vittoria contro il Napoli potrebbe rimettere in piedi la stagione”

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Diego Tavano, agente di Norvert Gyomber: “Negli ultimi due anni e mezzo Gyomber ce ne ha fatte vedere tante. È chiaro che la Salernitana è un po’ in difficoltà, però devo dire che lui fa sempre la sua parte, poi ci sono delle partite dove gli riesce meglio. Lui è quello che suda la maglia in campo e per un dirigente è il massimo vedere giocatori che ti danno la sensazione che svolgano a pieno il proprio compito senza risparmiarsi”.

PUBBLICITA

Salernitana-Napoli? La Serie A ci sta insegnando che tutte le partite sono aperte a tutti i risultati. Il livello delle squadre italiane è piuttosto alto. Sarà una partita viva, ma è chiaro che un episodio la possa incanalare da un lato o dall’altro. La Salernitana avrà fame perché il tecnico gli starà trasmettendo la voglia di arrivare su tutti i palloni. Mi aspetto una partita che si può sbloccare in qualsiasi momento sia da una parte che dall’altra. A prescindere dalle difficoltà del Napoli, è una grande squadra che ha un organico importante”.

“Gyomber non è voluto andar via in estate nonostante avessimo un’offerta dal Qatar. La volontà era quella di restare e continuare con questo club e questa città. A volte si parla di questi ragazzi come giocatori ultrapagati che pensano solo ai soldi, ma mi ha detto qual era la sua posizione ed io l’ho rispettata. Dopo aver portato la Salernitana in Serie A, dopo aver fatto una salvezza incredibile, dopo la scorsa stagione in cui è stato uno dei migliori difensori in Italia, vuole continuare a lottare per questi colori”.

“La Salernitana è forte, il progetto esiste. È un peccato che oggi si ritrovi in questa situazione, ma lo stiamo vedendo anche con l’Ajax in Olanda che è ultimo in classifica. Basta una vittoria contro una grande squadra per rimettere in piedi la stagione. Ieri contro la Sampdoria c’è stata una vittoria che magari può essere stata importante”.

“Bove? È un ragazzo cresciuto nel settore giovanile della Roma e si è imposto in prima squadra nelle ultime due stagioni. È un ragazzo fantastico, ha tutto per diventare un punto fermo della Roma e perché no della Nazionale italiana viste le ultime defezioni. È uno di quei giocatori da tenere in considerazione per un futuro importante. Se fossi un allenatore, è un di quei giocatori che vorrei sempre. Come Gyomber fa parte di auei giocatori che fino al 90º sudano, non si risparmiano, danno tutto. Sono quelle figure imprescindibili in un gruppo squadra. In Nazionale secondo me questi giocatori servono”.

“La stagione che farà il Napoli? È una grandissima squadra composta da grandissimi giocatori, bisogna trovare un po’ di equilibrio. Fossi tifoso del Napoli sarei ottimista. Il campionato italiano non è facile per nessuno. Il campionato è lungo e ci sarà la possibilità per il Napoli di riemergere di nuovo”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Torna alla Home
googlenews
facebook

ALTRE NOTIZIE SUL NAPOLI

Prossima Partita

Classifica

LEGGI ANCHE

Ultime Notizie