Ischia Sit-in di protesta all’ospedale: “Vogliamo un presidio sicuro”

Ischia. Nonostante il sole cocente ed il caldo afoso...

Dal 10 novembre al teatro Sannazaro Carlo Buccirosso in ‘Il vedovo allegro’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Scritto e diretto da Carlo Buccirosso con Gino Monteleone, Massimo Andrei, Elvira Zingone, Davide Marotta, Donatella de Felice, Stefania De Francesco, Matteo Tugnoli.

PUBBLICITA

Scene
Gilda Cerullo e Renato Lori
Costumi
Zaira de Vincentiis
Musiche
Cosimo Lombardi
Disegno luci
Luigi Della Monica
Aiuto regia
Fabrizio Miano
Produzione
Ente Teatro Cronaca, A.G. Spettacoli

Da venerdì 10 novembre Carlo Buccirosso debutta al teatro Sannazaro con Il vedovo allegro. In scena con Buccirosso ci sono: Gino Monteleone, Massimo Andrei, Elvira Zingone, Davide Marotta, Donatella de Felice, Stefania De Francesco, Matteo Tugnoli. Lo spettacolo è scritto e diretto da Buccirosso. La Produzione è Ente Teatro Cronaca E Ag Spettacoli Napoli.

Nelle sue note di regia Buccirosso scrive:

Tre anni dopo la fine della pandemia, Cosimo Cannavacciuolo, vedovo ipocondriaco, stabilmente affetto da ansie e paure, inquilino del terzo piano di un antico palazzone situato nel centro di Napoli, persa la sua amata moglie a causa del virus, si ritrova a combattere la solitudine e gli stenti dovuti al fallimento della propria attività di antiquariato, che lo ha costretto a riempirsi casa della merce invenduta del suo negozio, e a dover lottare contro l’ombra incombente della banca concessionaria del mutuo che, a causa dei reiterati mancati pagamenti, minaccia l’esproprio e la confisca del suo appartamento…

La vita di Cosimo sarebbe stata molto più vuota e monotona senza la presenza di Salvatore, bizzarro custode del palazzo, e dei suoi due figli Ninuccio e Angelina, il primo in costante combutta con lo stesso, e la seconda votata al matrimonio e alla pulizia del suo appartamento.

Ed è anche per fronteggiare le difficoltà economiche del momento che Cosimo ha concesso l’uso di una camera dell’appartamento a Virginia, giovane trasformista di cinema e teatro che gli porta una ventata di spensieratezza che non guasta… Ma la vera angoscia del vedovo antiquario è rappresentata dai coniugi Tomacelli, vicini di casa, depositari di un drammatico segreto che da mesi contribuisce a rendere ancora più complessa la sua quotidiana e strenua lotta per la sopravvivenza! Riuscirà l’inquilino del terzo piano ad uscire dal baratro in cui è piombato ormai da tre anni? Lo scoprirete solo venendo a teatro…

Calendario repliche:

venerdì 10 novembre 2023 ore 21:00

sabato 11 novembre 2023 ore 21:00

domenica 12 novembre 2023 ore 18:00

giovedì 16 novembre 2023 ore 21:00

venerdì 17 novembre 2023 ore21:00

sabato 18 novembre 2023 ore 21:00

domenica 19 novembre 2023 ore 18:00

giovedì 23 novembre 2023 ore21:00

venerdì 24 novembre 2023 ore 21:00

sabato 25 novembre 2023 ore 21:00

domenica 26 novembre 2023 ore 18:00


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE