Rete Ferroviaria Italiana: 58 milioni di euro per il restyling di 17 stazioni

Roma. Rete Ferroviaria Italiana (RFI), società capofila del Polo...
IL MESSAGGIO

La Curva Nord del Lecce espone striscione contro Israele al Via del Mare

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Curva Nord del Via del Mare prende posizione anche a livello politico durante la gara che ha visto il Lecce in campo contro il Milan. Durante la prima frazione di gioco, infatti, il settore dello stadio che ospita la tifoseria organizzata giallorossa ha esposto uno striscione dedicato al conflitto israelo-palestinese.

PUBBLICITA

Questo il testo del messaggio: “Chiamiamo le cose col loro nome. A Gaza un massacro di inermi. Nessuna giustificazione”, lo striscione esposto dalla tifoseria salentina. La partita, primo anticipo del sabato della 12/esima giornata del campionato di Serie A, è poi terminata con il risultato di 2-2.

I rossoneri subiscono un’altra rimonta dopo il 2-2 di Napoli. Primo tempo a senso unico con il Milan in vantaggio 0-2 grazie alle reti di Giroud al 28′ e Reijnders al 35′. Nella ripresa rimonta del Lecce con le reti di Sansone al 67′ e Banda al 70′. Annullato un gol nel finale a Piccoli. Con questo risultato il Milan si porta a quota 23 e il Lecce raggiunge il Genoa a 14.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE