IL CASO

Zielinski, il rinnovo con il Napoli è ancora un rebus. Juve alla finestra, ma il polacco vuole restare

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Juventus avrebbe messo nel mirino Piotr Zielinski a parametro zero, nell’estate prossima, ma il polacco ha una certezza: vuole finire la carriera al Napoli. Lo riporta Radio Marte, che ha fatto il punto sul centrocampista che tra pochi mesi, in caso di mancato prolungamento del contratto, potrebbe accordarsi con qualsiasi squadra dal 1° gennaio.

PUBBLICITA

Zielinski sarebbe finito nel mirino dei bianconeri e ci sarebbe già stato un contatto con Cristiano Giuntoli, ex ds degli azzurri ora a Torino. Giuntoli avrebbe già discusso della situazione con l’agente Bartolomej Bolek vista la necessità della Vecchia Signora di rinforzare un centrocampo che sta perdendo pezzi.

Tuttavia, dalle fonti raccolte emerge che il calciatore ha una forte preferenza per il Napoli e desidera terminare la sua carriera nella squadra partenopea, dunque non è disposto a prendere in considerazione un eventuale trasferimento alla Juventus. Zielinski spera ancora in un prolungamento del suo contratto con il Napoli ma ci sono ancora alcune questioni aperte, tra cui quelle relative alle commissioni degli agenti.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Napoli. L'Assoagenti replica alle accuse di Aurelio De Laurentiis, definendole "dichiarazioni offensive e discriminatorie" e chiedendo al presidente del Napoli di denunciare i procuratori rei di ricatto. "Invitiamo De Laurentiis a denunciare gli autori di questi ricatti, se ne ha le prove", si legge in...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

De Laurentiis: “Politica non ferma violenza negli stadi per non perdere voti”. Lo sfogo: “Serie A? Portata avanti da 6-8 squadre, urge riforma”

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è intervenuto con la sua consueta energia e schiettezza durante un'audizione al Senato, affrontando diverse tematiche critiche della gestione del calcio italiano, dal format dei campionati ai problemi finanziari e alla violenza negli stadi. De Laurentiis ha denunciato la complicità dei governi passati con le tifoserie violente, sottolineando la necessità di un intervento...