MOSSE A CENTROCAMPO

Tonali squalificato per 10 mesi, il Newcastle piomba sul mercato: idea Ruben Neves

SULLO STESSO ARGOMENTO

Dieci mesi senza calcio. Sandro Tonali, uno dei grandi colpi di mercato della scorsa estate del Newcastle, tornerà in campo il prossimo anno e per i Magpies è un problema di non poco conto, visto che l’ex Milan lascerà un vuoto importante a centrocampo, dove era una delle punte di diamante.

Il club non ha perso tempo e intende sostituire dunque al meglio il 23enne centrocampista italiano, squalificato per la vicenda delle scommesse. Due i possibili sostituti individuati secondo quanto riportato dal Sun: Ruben Neves dell’Al-Hilal e Kalvin Phillips del Manchester City.

Il primo, portoghese ex Wolverhampton, è sbarcato in Arabia Saudita la scorsa estate, ma i due club sono di proprietà del Saudi Public Investment Fund e dunque trovare un’intesa per un prestito non dovrebbe essere complicato. In secondo piano l’ipotesi Phillips, centrocampista che non trova molto spazio nel City di Guardiola.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Ancora controlli al Parco Verde di Caivano: 244 identificati

Controlli a Caivano: operazione straordinaria delle forze dell'ordine.ù Nella giornata di ieri, il Commissariato di Afragola, in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine Campania, ha...

Oroscopo di oggi 20 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 20 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato. Approfitta di questa carica...

Quarto, schianto dopo la partita, muore arbitro di 22 anni

Fabio Buoninsegni, un arbitro di calcio di 22 anni, di Quarto è morto in seguito a un grave incidente stradale avvenuto dopo una partita...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE