Terremoto, verifiche Comune Napoli: sgomberate due famiglie

SULLO STESSO ARGOMENTO

Due nuclei familiari residenti in via Augusto Righi, nella zona occidentale di Napoli, sono stati sgomberati dai propri appartamenti in seguito ai controlli svolti dai tecnici del Comune dopo la forte scossa di ieri.

Su diffida della Protezione civile, in un edificio composto dai sei immobili, per due è stata ordinata l’impraticabilità parziale, per altri due è stato disposto il monitoraggio e per gli ultimi due è scattata l’impraticabilità totale.

 Manfredi: serve piano controlli su edilizia privata

“Mi attiverò nei prossimi giorni perché c’è la necessità di sollecitare un piano di sopralluoghi straordinari che aiuti l’edilizia privata, su cui noi non possiamo intervenire, per garantire sicurezza e tranquillità ai cittadini”.

Lo ha detto il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, all’indomani della scossa di terremoto registrata ieri sera e avvertita in diversi quartieri della città. Manfredi ha riferito di aver parlato con il ministro Musumeci e con il Capo Dipartimento della Protezione civile nazionale perché “serve un investimento per un piano di visite e di valutazioni sull’edilizia privata.

Ciò aiuta a valutare se ci sono condizioni di pericolo che possono derivare soprattutto da casi in cui le strutture hanno già problemi statici”. Il sindaco ha portato l’esempio dei calcinacci caduti ieri sera in via Pisciarelli evidenziando che “sono caduti da una struttura che dal punto di vista statico ha già dissesti: il problema sono queste strutture già parzialmente dissestate o con situazioni di fatiscenza dove vanno fatti sopralluoghi e controlli”.

Per quanto riguarda gli edifici pubblici, Manfredi ha riferito che “un piano di manutenzione straordinaria nei fatti già c’è perché il Pnrr prevede interventi di miglioramento sismico di molti edifici pubblici” ed ha ricordato che “sugli edifici pubblici di quell’area negli ultimi venti anni sono stati fatti tanti interventi”.

 



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Marianella, scambio di droga tra auto: arrestato 30enne

Nella notte scorsa, gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra hanno effettuato un controllo del territorio in piazza Giambattista Pacicchelli. Notando due auto parcheggiate al centro della strada, gli agenti hanno visto i conducenti ripartire in direzioni opposte. Insospettiti, hanno fermato uno dei veicoli e perquisito il conducente. L'uomo, un 30enne di...

San Giorgio a Cremano, lasciano il barbecue acceso sul balcone e scoppia l’incendio

  Nel primo pomeriggio odierno, le forze dell'ordine e i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Salvatore di Giacomo 18, San Giorgio a Cremano, per un intervento di emergenza. L'incidente ha coinvolto un balcone al terzo piano di un edificio residenziale. I vigili del fuoco hanno prontamente estinto le fiamme,...

CRONACA NAPOLI