Scoperta società “fantasma” nel Cilento: sequestri per oltre 8 mln di euro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vallo della Lucania, ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla conquista per equivalente nei confronti di una società “fantasma” scoperta nel Cilento.

I finanzieri della Compagnia di Vallo della Lucania, coordinati dall’Autorità Giudiziaria, hanno eseguito approfondimenti finalizzati alla verifica della posizione fiscale di un’impresa con sede nel predetto Comune. Si è subito rilevato che, presso l’indirizzo dichiarato, la società è risultata essere inesistente nonostante avesse dichiarato un credito IVA (poi risultato fittizio) da oltre 8 milioni di euro.

Il responsabile della frode milionaria ai danni dell’erario è un rappresentante legale pro tempore dell’azienda, residente in Emilia Romagna, che in breve tempo, con la complicità di alcune ditte del centro-nord Italia, aveva realizzato molteplici ed irragionevoli operazioni societarie come cessioni di quote sociali e rami aziendali con lo scopo di creare falsi crediti IVA successivamente ceduti a terzi che hanno provveduto ad utilizzarlo in compensazione dei tributi dovuti.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Oroscopo di oggi 18 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potreste sentire un forte bisogno di esprimere le vostre emozioni e i vostri sentimenti. Prendete tempo per riflettere e cercate di trovare un equilibrio tra le vostre necessità e quelle degli altri. TORO: La vostra determinazione...
Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
Un ritorno inaspettato e pieno di emozioni per Dries Mertens, l'ex attaccante del Napoli, che ha fatto visita alla città partenopea insieme alla sua famiglia durante una pausa dai suoi impegni con il Galatasaray. Mertens, che si è trasferito in Turchia nell'estate del 2022, ha colto l'occasione per fare...
Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...

IN PRIMO PIANO