L'EVENTO

Sold out per la ‘Napoli Obliqua’: oltre 250 ciclisti iscritti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Con l’80% di presenze proveniente da fuori regione, la Napoli Obliqua si conferma un appuntamento importante a livello nazionale nel panorama di eventi cicloturistici perché offre la possibilità di pedalare per le strade più insolite e segrete della città, ammirare le bellezze storico culturali e paesaggistiche e cimentarsi in una prova sportiva, che nonostante non abbia valenza agonistica, riesce a trasformare la fatica in impresa personale.

La partenza è prevista alle ore 7.30 dalla Mostra d’Oltremare. Due gli itinerari previsti: il primo il più lungo di circa 70 km a/r ed un dislivello positivo di oltre 1000 mt e il secondo, più breve di circa 40 km con dislivello positivo di 600 mt. Entrambi sono percorsi ad anello, partenza e arrivo nello stesso luogo.

Luca Simeone, Direttore del Napoli Bike Festival: “Con quest’evento si chiude il calendario degli appuntamenti del 2023 del nostro Festival. Siamo orgogliosi del un sold out che conferma l’attrattività di una Napoli turistica declinata in chiave sostenibile, resta solo il rammarico di non potere offrire ai 250 ciclisti (cento in più della carovana del Giro d’Italia), ai cittadini e ai turisti lo spettacolo di una domenica a piedi, provvedimento che non è stato preso in considerazione dal Comune di Napoli, nonostante la nostra richiesta”.

La Napoli Obliqua è un progetto ampio di valorizzazione ed attrazione in chiave sostenibile della città, che punta a diventare la più estesa ciclovia urbana in ambito metropolitano. In questi anni sono stati mappati oltre 150 km di percorso suddivisi in tre anelli, quello classic oche attraversa il centro città Patrimonio Unesco, quello dell’area del Parco delle Colline Metropolitane e quello dell’area del Parco del Campi Flegrei.

In questa edizione la Napoli Obliqua toccherà il terzo anello, quello dell’area Flegrea, terra di laghi e vulcani, mare, terme, arte, cultura e natura. È questa la novità di questa edizione con un percorso inedito, arricchito dal passaggio in aree verdi e boschive insolite e meravigliose con passaggi per i pittoreschi borghi dell’area flegrea.

Prime tappa il centro della città, in una dimensione obliqua tutta nuova, per giungere al primo ristoro nel cuore del Rione Sanità. Si riparte in direzione Ovest, passando per i Quartieri Spagnoli, Posillipo e quindi puntare subito al Cratere degli Astroni, dove dal punto più altro si potrà ammirare lo spettacolo dei laghi flegrei dei comuni di Pozzuoli e Bacoli, la meravigliosa linea di costa, i castelli ed ai boschi di macchia mediterranea da attraversare.

Questo giro si adatta benissimo per essere scoperto in mountain bike, che rende superabili anche sterrati e salite insidiose. Far ammirare Napoli da “prospettive che cambiano sempre” immergendo i partecipanti nei profumi ed odori delle cucine intente a preparare i piatti della domenica, ecco un’altra dimensione di lettura di questo viaggio che diventa anche una scoperta etnografica. Un’esperienza cicloturistica che in poche ore consentirà di far avere una panoramica completa della nostra città e dell’area metropolitana con passaggi insoliti che solo la bici può far apprezzare.

Napoli Obliqua è un evento promosso dall’Asd Napoli Pedala, patrocinato da Comune di Napoli, Comune di Pozzuoli, Comune di Bacoli, Ente Parco delle Colline Metropolitane di Napoli ed è supportato dall’Agenzia Regionale Universiadi per lo Sport e dal centro diagnostico Theo.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, furto al pub Mamma Mia a Secondigliano: ladro ruba il barattolo delle mancece

Napoli.Un insolito furto al Pub Mamma Mia in Corso...
DALLA HOME

Napoli, furto al pub Mamma Mia a Secondigliano: ladro ruba il barattolo delle mancece

Napoli.Un insolito furto al Pub Mamma Mia in Corso Secondigliano: un uomo è entrato nel locale e si è impossessato del barattolo delle mance lasciato dai clienti per i camerieri. Il proprietario ha condiviso sui social media le immagini delle telecamere di sorveglianza che hanno catturato il momento del furto....

Spalletti, ecco i 30 azzurri convocati per il raduno: non c’è Politano

Spalletti verso Euro 2024, inizia la nuova sfida: 30 Azzurri convocati. A 1055 giorni dal trionfo di Wembley, la Nazionale italiana si prepara ad un nuovo grande traguardo: Euro 2024. Venerdì 31 maggio, i 30 calciatori convocati da CT Luciano Spalletti si raduneranno al Centro Tecnico Federale di Coverciano per...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE