Napoli, investito al corso Umberto: muore uomo di 84 anni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una nuova tragedia si è aggiunta alla lista degli incidenti mortali e delle vittime della strada a Napoli.

Domenica scorsa, un anziano di 84 anni, Giovanni Grillo, è stato investito da un’auto mentre attraversava su corso Umberto I. L’incidente è avvenuto intorno alle 12.30, quando il centro cittadino era affollato di traffico e pedoni.

Grillo è stato colpito da un’utilitaria Peugeot mentre attraversava vicino alle strisce pedonali. Il conducente dell’auto- come riporta Il Mattino- un uomo di 61 anni, si è fermato per prestare soccorso, ma i traumi riportati nell’incidente si sono rivelati fatali per l’anziano.



Le autorità sono attivamente coinvolte nelle indagini per comprendere le circostanze esatte dell’incidente su corso Umberto I. Le pattuglie della polizia di Stato e della polizia municipale sono intervenute sul luogo dell’incidente.

Indagini affidate agli agenti della polizia municipale

Gli agenti municipali di Napoli stanno esaminando le prove raccolte dai rilievi e dai sopralluoghi, compresi i video di sorveglianza provenienti da esercizi commerciali nelle vicinanze. Il veicolo coinvolto è stato posto sotto sequestro, e il conducente ha effettuato i test tossicologici come da protocollo.

Questi tragici eventi mettono in luce la necessità di ulteriori precauzioni e attenzione da parte dei conducenti e dei pedoni per evitare futuri incidenti.

Leggi anche



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE