“Il mostro ha gli occhi azzurri”, il 28 giugno al Senato il libro di Giuliana Covella sul delitto di Ponticelli

Si svolgerà venerdì 28 giugno, alle 11.30, presso la...

Napoli, la Procura apre un’inchiesta sulla morte del tifoso allo stadio. II nome

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Procura di Napoli ha aperto un’inchiesta sulla morte del tifoso caduto mentre cercava di scavalcare prima della gara di ieri sera al Maradona prima della gara di campionato contro il Milan.

PUBBLICITA

La vittima si chiamava Antonio Scotto di Luzio, 42 anni, incensurato originario di Bacoli. Il suo corpo è stato ritrovato nella notte dagli agenti del commissariato di polizia San Paolo nei sotterranei che ospitano il parcheggio abbandonato dello stadio Diego Armando Maradona di Napoli, all’altezza del settore ospiti.

La Procura di Napoli ha aperto un’inchiesta e la salma resta a disposizione degli inquirenti per l’autopsia. Nel frattempo, secondo quanto si apprende, è stato ascoltato un amico della vittima che avrebbe confermato che la morte sarebbe avvenuta dopo una caduta da un’altezza di circa 20 metri mentre i due tentavano di accedere allo stadio senza biglietto per assistenza alla gara Napoli-Milan.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE