Eruzioni del Gusto, evento preceduto da attività in siti storici

SULLO STESSO ARGOMENTO

Masterclass di olii e vini, poi Pietrarsa dal 27 al 30 ottobre.

Luoghi storici e paesaggi naturalistici della Campania saranno le cornici che precederanno le attività della V edizione di Eruzioni del Gusto. L’ evento culturale ed espositivo sull’enogastronomia e le eccellenze delle terre vulcaniche d’Italia aperto al pubblico, promosso dall’associazione culturale Oronero – Dalle scritture del fuoco è in programma dal 27 al 30 ottobre al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, tra Portici e Napoli.

La manifestazione sarà preceduta da masterclass di olii e vini, degustazioni in siti di interesse storico, artistico e naturalistico con Eruzioni del Gusto Off: dal Vesuvio alle aree interne e costiere diverse iniziative fuori salone tra cantine e ristoranti storici.

    Eruzioni del Gusto è Borsa Internazionale dell’Enoturismo, si svolge con la collaborazione strategica di Gesac che gestisce l’aeroporto internazionale di Napoli Capodichino e Salerno ed è patrocinato dalla Regione Campania e dai Ministeri del Turismo, della Cultura e dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste.

    “L’evento organizzato da Oronero sarà luogo d’incontro, di scambio, di condivisione” dice l’assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Nicola Caputo. “Quest’anno si parlerà anche di internazionalizzazione dei mercati con il coinvolgimento della Camera di Commercio Italiana in Cina e soprattutto di enoturismo e del lavoro che stiamo mettendo in campo per tutelare e valorizzare le imprese enoturistiche e oleoturistiche nella nostra regione”. “Terra, lavoro agricolo, tradizione, ritualità, cura dei cinque sensi sviluppandone un sesto legato alla cura e alla bellezza di territori amati senza gli inganni dell’omologazione” dice Felice Casucci, assessore al Turismo della Regione Campania.

    “Tutto questo descrive l’impegno della Regione Campania a favore dell’Enogastronomia, di cui Eruzioni del Gusto è una tappa significativa”. Presente dalla prima edizione, il Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II con sede nella Reggia di Portici “Pronti a offrire il nostro supporto sui temi prioritari per il settore, primo fra tutti la sostenibilità delle produzioni agroalimentari” dice il direttore Danilo Ercolini. Presente l’Associazione Italiana Sommelier Campania con il presidente Tommaso Luongo e, tra le Regioni, Toscana Promozione Turistica con Vetrina Toscana.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Femminicidio Anna Scala: Comune di Piano di Sorrento parte civile

    Femminicidio Anna Scala:il Comune di Piano di Sorrento ha...
    DALLA HOME

    Superenalotto, realizzato un 5 da 125mila euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Realizzato, invece, un cinque da 125.098,72 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso del 6 sale a 26,4 milioni di euro. LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente 2, 36, 39, 50, 59, 64 Numero Jolly: 19 Numero Superstar: 3 Queste le quote...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA