Crispano, rapina postino e si impossessa dello scooter: arrestato 32enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Crispano. Ha rapinato un dipendente delle poste armato di forbici impossessandosi dello scooter aziendale per poi andare via pensando di averla fatta franca.

Peccato per lui che i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Caivano erano sulle sue tracce e lo hanno arrestato.

Siamo a Crispano e la centrale operativa della compagnia caivanese segnala la rapina appena avvenuta. Pochi minuti e la gazzella trova l’uomo descritto dalla vittima e dopo un breve inseguimento lo blocca.

    Si tratta di Giacomo Grande, 32enne di Cardito già noto alle forze dell’ordine.

    L’arrestato – deve rispondere di rapina e resistenza – è stato trasferito in carcere a Poggioreale.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Nola, fatture false: sequestrati circa 8 milion i di euro a società di commercio alcolici

    Stamane i militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal Giudice...

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

    Crollo di Firenze, recuperato il corpo dell’ultimo disperso

    Nel cantiere di via Mariti a Firenze, il corpo dell'ultimo disperso è stato recuperato dai vigili del fuoco e successivamente affidato all'autorità giudiziaria per...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE