Camorra, ergastolo annullato a Davide Francescone: possibile attenuazione della pena

La quinta sezione penale della Corte di Cassazione ha...

Caroline Pagani, Francesco Montanari e Francesco Formicola ospiti del Cilento festival – Pollica

SULLO STESSO ARGOMENTO

Continuano gli appuntamenti della terza edizione del “Cilento festival – Pollica” che si tiene negli spazi del Teatro Sala Keys.

PUBBLICITA

La manifestazione è dedicata ad Angelo Vassallo a tredici anni dal suo omicidio. Tanti gli incontri di qualità che animeranno il cartellone pensato dal fondatore e direttore artistico Girolamo Marzano.

Il 28 ottobre a salire sul palco sarà Caroline Pagani con “Mobbing Dick”. Spettacolo vincitore del Premio dell’Unione Femminile Nazionale Italiana 2009 Premio La corte della Formica miglior attrice, premio del pubblico 2010, Napoli. Premio Teatri Riflessi 2022, miglior attrice “Idee nello Spazio “2021, miglior spettacolo e Premio Ginestre 2022. Mobbing Dick descrive in maniera ironica e divertente, con gags e situazioni surreali, la condizione delle donne artiste nel mondo del lavoro. E’ il caso di un’attrice di teatro che trova un annuncio su un giornale per un’audizione per uno spettacolo teatrale sull’Eros. Va a fare il provino e propone un repertorio di personaggi femminili shakespeariani erotici. Ma si imbatte in un Maestro diverso da quello che immaginava… Un regista porno.

I due non si comprendono, hanno linguaggi e immaginari diversi. Si slitterà così dalla realtà di uno dei testi shakespeariani proposti, Misura per Misura, che si sovrappone, come in un gioco di specchi, al contesto surreale dell’audizione. L’attrice subirà una serie di umiliazioni da parte del regista, come l’eroina shakespeareana di Misura per Misura col suo carnefice, che faranno di lei un essere distrutto dal sistema, un mostro. Cederà?

Il 9 novembre arriva l’attore romano Francesco Montanari in “Play House”. Un uomo e una donna. L’amore, la noia, la famiglia, il sesso, i battibecchi, il rancore. In 13 quadri Katrina e Simon esplorano piccoli momenti di quotidianità, affondano la lama nel loro rapporto, costruiscono e distruggono la relazione. Il mondo, fuori, è solo un’eco e, quando penetra nel loro appartamento, eccita e destabilizza. Ma chi sono veramente Katrina e Simon? Quale ruolo interpretano? Si sono veramente mai conosciuti? Lo spettatore ha costantemente l’impressione di spiare dal buco della serratura nella stanza, asettica, in cui si consuma la vita di un uomo, drammaticamente esilarante, disperatamente sola.

L’11 novembre spazio a “Nuovo concerto per voci single” con la voce recitante di Girolamo Marzano e il tenore Francesco Formicola. Una sorta di teatro canzone legato da un file rouge che è il teatro e le sue più svariate componenti: prosa musica e canzoni. Da Brecht a Eduardo, da Viviani a Karl Valentin, con le canzoni tratte da spettacoli di questi ed altri autori. “E’ un format che abbiamo creato lo scorso anno nella seconda edizione del festival e che, mutando i contenuti, ripetiamo in questa occasione, contando di farne uno ogni anno”, anticipa Marzano.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE