Caivano, sfuggito a blitz settembre: 28enne arrestato per droga

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sfuggito a una perquisizione domiciliare eseguita lo scorso 5 settembre nell’ambito dell’operazione ad alto impatto nel Parco Verde di Caivano, un 28enne è stato arrestato oggi dai finanzieri del Comando provinciale di Napoli in quanto ritenuto responsabile del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’operazione del 5 settembre il 28enne è scappato dai tetti, tentando di liberarsi di una busta contenente hashish che è stata però recuperata dai finanzieri. La moglie del 28enne ha tentato di disperdere la droga gettandola nel lavello della cucina e aprendo il rubinetto per sciogliere la sostanza.

I militari hanno arrestato la donna recuperando parte della droga. Il gip del Tribunale di Napoli Nord ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti del marito, ravvisando il concreto pericolo di fuga. La misura cautelare prevede inoltre l’applicazione del braccialetto elettronico per monitorarne gli spostamenti.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, niente Europa dopo 14 anni: non batte nemmeno il Lecce, è 10° in campionato

Il Maradona teatro di una conclusione amara per il...
DALLA HOME

Napoli, niente Europa dopo 14 anni: non batte nemmeno il Lecce, è 10° in campionato

Il Maradona teatro di una conclusione amara per il Napoli, che ha terminato il suo campionato con un deludente 0-0 contro il Lecce, tra i fischi del pubblico. Questo risultato ha sancito la fine delle speranze europee per i partenopei, che chiudono al decimo posto in classifica. La squadra di...
[ajax_load_more id="7895458340" container_type="div" post_type="post" posts_per_page="2" post_format="standard" destroy_after="10" button_label="Altro articolo" offset="1"]

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE